MAGAZINE

Il meglio del Blog

Le api e la loro importanza

api

L’Earthwatch Institute durante l’ultimo incontro della Royal Geographical Society di Londra ha dichiarato le api l’essere vivente più importante del pianeta., visto che il 70% dell’agricoltura mondiale dipende dall’impollinamento effettuato dalle api, grazie al quale le pianti possono riprodursi consentendo la vita alla fauna esistente. In più diversi studi effettuati hanno dimostrato che le api sono gli unici essere viventi che non portano con sé alcun tipo di agente patogeno, che si tratti di un fungo, un virus o un batterio.
Però, purtroppo, il 90% della popolazione di api è scomparsa negli ultimi anni. Ciò si è verificato a causa di un uso smodato dei pesticidi, nella mancanza di fiori e nella deforestazione. Greenpeace ha proposto come soluzioni: vietare i sette pesticidi più pericolosi, preservare l’habitat e ripristinare un’agricoltura ecologica. L’agricoltura ecologica consiste nell’evitare grandi mono-colture, preservare la diversità degli ecosistemi, ripristinare i nutrienti del suolo con sistemi di compostaggio naturale, evitare l’erosione del terreno e non utilizzare pesticidi e fertilizzanti chimici.
È fondamentale quindi monitorare attentamente la salute e il benessere delle api. Perché già come diceva Albert Einstein se le api si estinguessero, anche l’uomo farebbe la stessa fine.

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password

    Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

    375,00 € & Spedizione GRATUITA

    PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO