MAGAZINE

Il meglio del Blog

Liquore all’amaretto

Il liquore è una soluzione composta da alcol, zucchero e acqua preparata a caldo o a freddo, aromatizzata con estratti di origine vegetali. Può essere realizzato anche con la macerazione di foglie o frutti nell’alcool. In alcune preparazioni si aggiunge il latte o la panna.
Il liquore all’amaretto si prepara facilmente in casa, usando le mandorle e le mandorle armelline, cioè quelle contenute nei noccioli di pesche ed albicocche. È un liquore molto aromatico, delicato, ideale a fine pasto da servire freddo o da mettere sul gelato. In più si può utilizzare per preparare le torte, biscotti e creme.

INGREDIENTI:
100 gr di mandorle
100 gr di mandorle armelline
(quelle che si trovano nei noccioli di albicocca e di pesca)
350 gr di zucchero
1/2 litro di alcool
1/2 litro di acqua

Sbucciare le mandorle, prelevare le mandorle dai noccioli e tritare.
Prendere un barattolo con la chiusura ermetica e mettere dentro le mandorle tritate più l’alcool.
Mettere a macerare per 30 giorni in un luogo fresco e buio.
Trascorsi i 30 giorni versare l’acqua e lo zucchero in una pentola e portare ad ebollizione, spegnere e lasciare raffreddare.
Filtrare il macerato di mandorle ed unire allo sciroppo. Imbottigliare e lasciare riposare per almeno 3 mesi nel frigorifero.

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password

    Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

    375,00 € & Spedizione GRATUITA

    PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO