MAGAZINE

Il meglio del Blog

Ecco una delle nuove funzionalità più importanti in PlayStation 5

La prossima generazione di console di gioco Sony e Microsoft dovrebbe uscire tra un anno, ma si parla già molto di PS5 e Xbox Scarlett.

Sony ha appena confermato il nome ufficiale del prodotto e ha annunciato diverse innovazioni per il nuovo controller, mentre Microsoft è pronta a offrire ai clienti un modo semplice per passare da Xbox One X a Project Scarlett se agiscono rapidamente. Entrambi i dispositivi forniranno lo stesso tipo di hardware e prestazioni, AMD creando i processori personalizzati e le schede grafiche necessarie per queste console di prossima generazione. E i due probabilmente venderanno allo stesso prezzo, poiché le due società combatteranno ferocemente per attirare nuovi clienti.

La compatibilità con le versioni precedenti potrebbe rivelarsi una funzionalità chiave per entrambe le console e uno sviluppatore afferma che questo è il tipo di funzionalità che dovrebbe favorire l’adozione di PlayStation 5, lo stesso vale per Xbox. di nuova generazione, ma l’enorme potenza del successo di PS4 potrebbe dare il vantaggio a Sony.

Sony ha affermato che la PS5 sarà pienamente compatibile con i giochi PS4 da aprile e che è sicuramente il tipo di funzionalità desiderata da molti giocatori. L’aggiornamento dell’hardware senza poter godere degli stessi giochi è molto fastidioso e probabilmente Sony avrebbe voluto alleviare tali preoccupazioni molto prima del lancio di PS5. Tuttavia, poche settimane fa, la Sony sembrava aver leggermente declassato il problema in un’intervista, quando ha affermato che il suo team di sviluppo stava lavorando per garantire la piena compatibilità con le versioni precedenti per PS5.

Kazuhiro Echigoya di Koei Tecmo, produttore della  storia d’amore dei tre regni 14  , ha dichiarato a  GamingBolt  che questa funzionalità dovrebbe contribuire alle vendite di PS5:

Non credo che la [retrocompatibilità] avrà un grande impatto sulla crescita o sull’espansione dei nostri vecchi titoli. Penso che il punto più importante per i giocatori sia riuscire a trasferire il contenuto o le risorse che possiedono attualmente. Dato che ci sono pochi rischi nel passare a questo nuovo hardware, immagino che la PS5 verrà adottata rapidamente.

Gli sviluppatori di giochi che creano nuovi titoli per PS4 e PS5 hanno sicuramente maggiori conoscenze sulla futura console Sony e l’accesso al kit di sviluppo che continua a perdere. Ma ovviamente non possono confermare l’attuale funzionalità di PlayStation 5 fino a quando Sony non lo annuncia. Echigoya sembra fiducioso che la Sony avrà retrocompatibilità con la PS5, che è una buona notizia.

Comparativamente, Xbox Scarlett sarà retrocompatibile con tre generazioni di Xbox, il che significa che i titoli Xbox One, Xbox 360 e Xbox di prima generazione dovrebbero essere disponibili sulla seguente console di Microsoft.

Three Kingdoms 14 verrà  lanciato il 28 febbraio 2020 su PS4. A questo punto, potremmo essere in grado di scoprire tutto su PlayStation 5, inclusa la compatibilità con le versioni precedenti. Si dice che Sony abbia intenzione di svelare la nuova console PS5 a un evento multimediale all’inizio di questo mese.

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password