MAGAZINE

Il meglio del Blog

Maria Rita Gismondo lancia un nuovo allarme sul Coronavirus.

germania

Maria Rita Gismondo, direttrice del Laboratorio di microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell’ospedale Sacco di Milano, centro di riferimento contro Covid-19, avanza un’ipotesi secondo la quale il coronavirus Sars-CoV-2 potrebbe essere mutato.
Lo stesso pensiero lo condivide anche la virologa Ilaria Capua, docente all’università della Florida.
In più afferma che in Lombardia c’è qualcosa che non si riesce a comprendere.
Infatti si sono superati i morti della Cina in un’area infinitesimamente più piccola e in un tempo minore.
Aggiunge ancora la direttrice Gismondo che in Lombardia sta accadendo qualcosa di strano, c’è un’aggressività da parte del virus che non si spiega.
Secondo lei una spiegazione valida è che il virus forse è mutato.
Proprio per questo Gismondo lancia un appello alla comunità scientifica: cioè di unirsi per capire.
Afferma la virologa che se tutti si mettono insieme e ne studia ognuno un pezzetto, probabilmente riuscirà a capire meglio la situazione e quindi ciò che sta accadendo.

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password

    Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

    375,00 € & Spedizione GRATUITA

    PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO