MAGAZINE

Il meglio del Blog

Coronavirus: in Calabria, a Cosenza, si sperimenta un nuovo farmaco.

germania

Il Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie della Regione Calabria, rende noto che la Calabria ha richiesto e ottenuto di poter utilizzare il Ruxolitinib ( farmaco usato in ematologia per le sindromi mieloproliferative croniche )per il trattamento di pazienti affetti da Covid19.
È partita, lo scorso 27 Marzo,
una terapia sperimentale dove si vede l’utilizzo del Ruxolitinib, autorizzata dal Comitato Etico regionale, applicato al momento, su tre pazienti ricoverati nell’ospedale di Cosenza.
Per tutti e tre i pazienti si è notato un miglioramento clinico e due di loro non hanno più avuto bisogno di ossigeno dopo due giorni di trattamento.
Questo studio, avviato dai dottori Mendicino e Botta dell’U.O. Ematologia di Cosenza e dal prof. Marco Rossi dell’Università Magna Graecia verrà esteso agli altri ospedali della regione.
I dati iniziali si possono definire, con molta cautela, molto incoraggianti. Per cui si prevede e si spera che nei prossimi giorni si possano trattare un maggiore numero di pazienti.

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password

    Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

    375,00 € & Spedizione GRATUITA

    PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO