MAGAZINE

Il meglio del Blog

Merendine kinder brioss, fatte in casa

Far fare merenda o colazione ai nostri bambini con qualcosa di sano e nutriente è davvero un impresa impossibile
Effettivamente i bambini fanno un largo consumo di merendine confezionate; che a dire il vero a volte fa anche un po’ comodo a causa dei ritmi di lavoro e familiari che siamo costretti a sostenere.
Però, se dovesse avanzare un pochino di tempo si potrebbe provare a realizzare in casa delle merendine per i nostri bambini.
Ed ecco, qui di seguito la ricetta per realizzare le famose kinder brioss in casa, una ricetta semplice, dal gusto ricco, buono, soffice e leggera e sicuramente sana e genuina; proprio perché fatta in casa si possono eliminare alcuni ingredienti tipo i conservanti e soprattutto scegliere personalmente la qualità.

INGREDIENTI ( per la base )

200 g di farina manitoba
200 g di farina 00
160 ml di latte
60 ml di panna zuccherata
70 g di zucchero
40 g di burro fuso
30 g di amido di mais
8 g di lievito di birra
3 tuorli
2 cucchiaini di olio di semi

per la crema
200 ml di latte intero
150 ml di panna fresca
3 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di farina 00

per decorare
50 g di cioccolato ( fondente o al latte )

PROCEDIMENTO

Iniziare riscaldando il latte, ( senza farlo bollire) e disciogliervi il lievito di birra.

Con l’aiuto di un robot da cucina o anche a mano, in una ciotola unire le farine, 70 g di zucchero, i tuorli, l’olio, l’amido ed il latte con il lievito.

Iniziare la lavorazione, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungere la panna zuccherata e farla assorbire per bene tutta.

Una volta assorbita la panna completamente aggiungere il burro.

Continuare la lavorazione fino ad ottenere un composto liscio e lucido.

Ungere una ciotola con poco burro e trasferirvi l’impasto; coprire quindi con pellicola e lasciare riposare per circa 4 ore in un luogo tiepido e al riparo da correnti d’aria.

Trascorso il tempo di lievitazione, trasferire l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata, stenderlo con un mattarello ad uno spessore di circa un centimetro e riporlo in una teglia, rettangolare o quadrata,foderata con carta forno.

Coprire con pellicola e lasciar riposare per circa 2 ore e 30 minuti in un luogo tiepido e al riparo da correnti d’aria.

Nel frattempo, preparare la crema.
Quindi in un pentolino, mescolare due cucchiai di zucchero e la farina, quindi iniziare ad aggiungere gradualmente il latte, mescolando velocemente e facendo attenzione ad evitare la formazione dei grumi.

Cuocere a fuoco basso, mescolando con frequenza, fino a che il composto non raggiungerà la consistenza di una crema abbastanza densa.

A cottura ultimata, trasferire in una ciotola e coprire con pellicola a contatto, per evitare la formazione della “pellicina” in superficie, e far raffreddare completamente.

Montare bene la panna con mezzo cucchiaio di zucchero, quindi unirla delicatamente alla crema al latte completamente fredda, mescolando dal basso verso l’alto.

Trascorso il tempo di lievitazione dell’impasto, cuocere in forno elettrico ventilato preriscaldato a 160°C per circa 35 minuti, o comunque fino a doratura, quindi sfornare e far raffreddare.

Quando sarà completamente raffreddato, con un coltello affilato ricavare 10 rettangoli, quindi affettare ciascun rettangolo in 3 parti, farcire i due strati con la crema al latte e comporre le merendine.

Per ultimo, dopo aver fuso il cioccolato fondente (a bagnomaria o in forno a microonde), trasferirlo in una tasca da pasticceria o una siringa con bocchetta piccola, e disegnare delle linee sulla superficie. Con la punta di uno stecchino, passare sul cioccolato in modo da creare un motivo decorativo.

Leggi anche Torta Kinder Delice clicca qui!!!

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password

    Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

    375,00 € & Spedizione GRATUITA

    PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO