MAGAZINE

Il meglio del Blog

Besciamella fatta in casa.

La besciamella è una salsa da cucina versatile, facile e veloce da realizzare, serve a dare una marcia in più a molti piatti dalle lasagne alla pasta al forno e verdure varie.

Fare la besciamella in casa è davvero facilissimo, si prepara velocemente con pochi passaggi e ingredienti.

Così oltre la soddisfazione di averla preparata da soli, c’è anche il pregio di poter scegliere la qualità degli ingredienti da utilizzare.

INGREDIENTI  ( 1 litro di besciamella)

100 gr di burro

100 gr di farina

1 litro di latte fresco ed intero

Sale

Noce moscata q.b

Procedimento

Per preparare la besciamella mettere a scaldare in un pentolino il latte intero e fresco.

In un pentolino a parte fare sciogliere il burro a fuoco basso, poi spegnere il fuoco e aggiungere la farina tutta in una volta, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi.

Poi rimettere sul fuoco dolce e mescolare fino a farla diventare dorata.

Si otterrà quello che i francesi chiamano roux.

Aromatizzare il latte con la noce moscata e un pizzico di sale (si può fare ciò anche come ultimo passaggio, quando la besciamella sarà pronta); versare poco latte caldo sul roux per stemperare il fondo, poi unire anche il resto, mescolando energicamente il tutto con la frusta.

Cuocere 5-6 minuti a fuoco dolce finché la salsa si sarà addensata e inizierà a bollire.

Con questa ricetta otterrete una densità media; però per una besciamella più liquida bisognerà diminuire la dose di burro e farina; per una besciamella più densa bisognerà aumentare la dose di burro e farina.

La besciamella è pronta per poter essere usata per lasagne, cannelloni e molti altri primi piatti.

E’ ottima per insaporire piatti al forno di carne, verdure lessate, pesce, soufflè, insomma per molte altre ricette ancora.

Inoltre se no viene subito utilizzata la besciamella, bisogna metterla in una ciotola e coprirla  con pellicola trasparente a contatto affinché non si crei la pellicina in superficie.

Una volta fredda, la besciamella si può conservare in frigorifero, chiusa in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni al massimo.

Eventualmente per farla tornare liscia e cremosa, basterà lavorarla con le fruste di uno sbattitore elettrico; se necessario si potrà aggiungere poco latte per renderla più fluida durante la lavorazione con le fruste.  Inoltre la besciamella si può congelare per circa 1 mese.

Inoltre se si dovessero formare dei grumi nella besciamella, basterà filtrarla con un colino per eliminarli.

Invece se si vuole  realizzare una besciamella vegana, si può sostituire il burro con dell’olio d’oliva o di semi e il latte vaccino con un latte vegetale a scelta.

Per realizzare una besciamella senza glutine, basta sostituire la farina con uno degli amidi concessi, cioè quelli che si trovano in commercio con il simbolo della spiga sbarrata.

Forgot Password

Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

375,00 € & Spedizione GRATUITA

PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO