MAGAZINE

Il meglio del Blog

Metodo naturale per profumare il bagno.

Non c’è niente di più bello che avere una casa pulita e profumata; per avere ciò, quotidianamente,  le brave casalinghe impiegano molta energia e grande consumo di prodotti per la pulizia.
Oltre alla spesa economica non indifferente, bisogna anche considerare il fatto che si viene in contatto con numerose sostanze chimiche e nocive.
Se poi consideriamo i deodoranti per ambiente che acquistiamo e sparpagliamo in ogni stanza della casa, respirandoli quotidianamente in tutte le ore della giornata, ci possiamo facilmente rendere conto di quanto ciò sia pericoloso e dannoso per la nostra salute.
Per cui bisogna che impariamo ad utilizzare dei metodi naturali per la pulizia della casa e soprattutto come deodorare la stessa.
Bisogna sapere che con solo due ingredienti naturali ed economici possono sostituire i deodoranti artificiali presenti in commercio.
Il metodo naturale che a breve verrà descritto è un ottimo modo, sano, per realizzare un deodorante naturale capace di mantenere profumato, in particolare il bagno, per tanti giorni.
La preparazione di questo deodorante naturale è veramente veloce e facile da realizzare.

Per ottenere la presenza di un’aria fresca e pulita del bagno per giorni, bastano solo due ingredienti:
        •       olio essenziale ( con profumazione a scelta )
        •       un rotolo di carta igienica

Non esiste una preparazione più semplice da poter realizzare; tutto quello che bisogna fare è far cadere alcune gocce dell’olio essenziale preferito sul lato interno del rotolo, dove la carta è avvolta.
Basta, non c’è più niente da fare; il deodorante naturale per ambienti interni è pronto.

Con questo metodo si otterrà un prodotto due in uno, infatti oltre ad avere una fragranza rinfrescante e naturale in bagno, si avrà anche un rotolo di carta igienica profumata.
Si possono utilizzare fragranze diverse in base ai  gusti e alle esigenze personali. Si possono anche creare una combinazione di profumi in accordo tra di loro, versando gocce di oli essenziali diversi, su rotoli di carta igienica diversi.
Ovviamente, andranno disposti tutti in bagno, magari inserendoli in uno di quei contenitori in stoffa da muro.
Inoltre bisogna sapere che gli oli essenziali fanno bene all’umore e hanno un effetto curativo.
In più alcune essenze possono rivelarsi particolarmente efficaci per purificare gli ambienti dai microrganismi che circolano nell’aria e che possono causare disturbi, anche alla nostra salute.
I più efficaci in questo senso sono: il tea tree oil, il ravensara, la cannella, i chiodi di garofano e il limone.
Sicuramente prima di deodorare l’ambiente, bisogna eliminare i cattivi odori attraverso la corretta detersione delle superfici.
Infine bisogna sapere che per una corretta detersione delle superfici si possono utilizzare degli ingredienti naturali come aceto, bicarbonato e succo di limone.
Per cui oggi facilmente si può pulire e deodorare casa applicando metodi naturali che non costituiscono un fanno per il nostro organismo e anche per l’ambiente.

Forgot Password

Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

375,00 € & Spedizione GRATUITA

PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO