MAGAZINE

Il meglio del Blog

Le pastiglie per la lavastoviglie fatte in casa

Vediamo come è possibile preparare in casa le pastiglie per la lavastoviglie

  • Innanzitutto, procuratevi degli stampini per dare alle pastiglie la forma desiderata e soprattutto delle dimensioni giuste per la vostra lavastoviglie (ottimi quelli per il ghiaccio, meglio ancora se in silicone, per facilitare l’espulsione della pastiglia una volta pronta); prendete poi un contenitore grande e all’interno versateci 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia o di Aleppo, 20 gr di acqua demineralizzata, 300 gr di bicarbonato di sodio, 50 ml di aceto di vino bianco e 15 gocce di olio essenziale al limone o all’arancio dolce. A questo punto, mescolate bene il composto fino a quando questo non sia diventato denso, versatelo negli stampini e lasciate solidificare a temperatura ambiente oppure nel frigorifero se fuori fa molto caldo. Per facilitarvi la presa della pastiglia, inserite un foglio di pellicola trasparente tra lo stampo e l’impasto, lasciando i lembi al di fuori, così afferrandoli, potrete tirare fuori le pastiglie agevolmente. Quando le pastiglie saranno pronte, conservatele in un contenitore di plastica o di vetro e tenetele lontane da fonti di calore e dall’umidità. Qualora non vogliate utilizzare gli stampi da freezer, potete usare anche i contenitori di plastica delle uova: avrete, ovviamente, delle pastiglie molti più grandi, che poi potrete tagliare in quadrotti della misura adatta all’elettrodomestico.
  • Una variante vi propone di versare in una grossa pentola 100 gr di sapone di Marsiglia grattugiato, 150 gr di bicarbonato, 100 gr di soda e acqua del rubinetto quanto basta. Cuocete il composto a fuoco basso fino ad ottenere un crema spumosa; a questo punto, spegnete e incorporate 100 gr di amido di mais setacciato, girate ancora e aggiungete 20 gocce di olio essenziale a scelta: la purea è pronta per essere versata nelle formine, nelle quali riposerà qualche giorno prima dell’uso.
  • Se avete l’abitudine di utilizzare anche il brillantante per far splendere ancora di più piatti e bicchieri, mischiate 10/15 gr di acido citrico con dell’acqua, girate bene fino ad ottenere un liquido omogeneo e poi, all’occorrente, versate quest’ultimo nell’apposita vaschetta della lavastoviglie: il risultato è garantito.

Forgot Password

Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

375,00 € & Spedizione GRATUITA

PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO