MAGAZINE

Il meglio del Blog

Rimedi naturali per curare i disturbi del sonno

È risaputo che un terzo della nostra vita viene trascorso dormendo; inoltre dormire bene è essenziale per il corretto recupero energetico, fisico e psicologico, della persona.
In più se viene a mancare un adeguato riposo, la qualità della vita di una persona può essere gravemente compromessa. Infatti la mancanza di sonno può provocare l’insorgenza di malattie come il diabete o problemi più gravi a lungo termine.
Pertanto, è importante cercare una soluzione efficace e rapida al problema dell’insonnia.
Esistono dei rimedi naturali ai quali ricorrere per cercare di risolvere il problema; e di seguito ne verranno elencati alcuni.

Cenare in modo leggero.

È utile consumare una cena leggera, due o tre ore prima di andare a dormire, per poter riuscire ad avere un sonno ristoratore senza interruzioni.
Inoltre mangiare cibi troppo irritanti può causare reflusso acido e indigestione andando ad ostacolare il buon riposo. Sicuramente non è conveniente andare a dormire senza cena, poiché la sensazione di fame può attaccarci durante la notte.

2. Utilizzare il letto solo per dormire.

Abbinare mentalmente il letto al sonno è fondamentale per provare il desiderio di dormire non appena è il momento.
Per questo motivo, sarebbe utile evitare di usare la camera da letto per svolgere attività lavorative o al riposo pomeridiano.

3. Crea un’atmosfera perfetta nella
camera da letto.

L’ambiente della camera da letto deve essere rilassante e comodo al fine di poter ottenere un sonno ottimale e riposante.
Avere un letto comodo, usare i cuscini appropriati ed evitare le fonti di luce è appropriato per indurre il corpo a riposare.
Inoltre, è utile fare in modo che la stanza sia libera da elementi di distrazione, odori sgradevoli o qualsiasi altra cosa che possa interferire con un ambiente di rilassamento.

Per combattere i disturbi del sonno è importante seguire questi consigli:

        •       Scegliere il materasso giusto
        •       Oscurità totale con tende e senza l’uso di dispositivi luminosi durante la notte.
        •       Colore delle pareti dai toni morbidi e rilassanti.
        •       Il silenzio assoluto.
        •       Evitare l’uso di dispositivi elettromagnetici.
        •       Vestirsi comodamente per dormire bene.
        •       Temperatura adeguata

4. Stabilire una routine del sonno.

Stabilire un’ora precisa per andare a dormire e svegliarsi è un’ottima abitudine per combattere i disturbi del sonno.
Il corpo si adatta agli orari che vengono imposti e, con i giorni, manifesta il desiderio di dormire nei tempi stabiliti.
Ovviamente per dare buoni risultati è necessario andare a letto senza elementi di distrazione come i televisori o il telefono.

5. Evitare i lunghi sonnellini.

I disturbi del sonno sono correlati anche al dormire troppo durante il giorno, diventando un problema quando arriva la notte.
In realtà non è sbagliato fare un pisolino nel pomeriggio, però l’ideale non è superare più di 20 minuti.

6. Non ingerire sostanze stimolanti.

I disturbi del sonno sono correlati anche al consumo di sigarette, bevande alcoliche e caffè che forniscono al corpo un’ampia varietà di sostanze stimolanti che mantengono il cervello in allerta.
Per cui diventa un problema dormire bene, poiché il cervello rimane attivo e non riceve i segnali che gli dicono di riposare.

Evitare gli esercizi intensi prima di andare a dormire.

L’esercizio fisico ad alta intensità ha molti benefici per il peso corporeo e la salute, ma non è indicato farlo di notte.
Lo sforzo richiesto, aggiunto allo stimolo che causa nel cervello, genera diverse difficoltà ad addormentarsi al momento giusto.
Bisogna sapere, quindi che è consigliato fare attività fisica, almeno 5 ore prima di andare a letto.

8. Mangiare cibi più ricchi di magnesio e bere camomilla.

È stato dimostrato che il magnesio è un rimedio naturale che può aiutare molto ad addormentarsi e a combattere i disturbi del sonno, quindi utile per combattere l’insonnia.
In questo modo, è bene provare a consumare cibi come semi di zucca, bietole e spinaci.
Eventualmente, si può  ricorrere a un supplemento se ritenuto necessario, sotto la supervisione di un professionista.
In più la camomilla è una bevanda lenitiva e rilassante che riduce l’ansia; per cui una tazza prima del sonno è sufficiente per dormire bene e più facilmente.
Però nel caso in cui non ci piace la camomilla, si possono utilizzare altre piante medicinali con proprietà rilassanti come: passiflora, valeriana, lime o melissa; da combinare insieme o da alternare.

In realtà esistono molti rimedi naturali, che favoriscono il sonno, come il triptofano, un amminoacido essenziale, aumenta la produzione di melatonina nel corpo per combattere i disturbi del sonno e l’insonnia.
La sua assunzione esercita un effetto sedativo a livello mentale e corporeo.

Ecco alcuni cibi e infusi che possono aiutare a trattare i problemi d’insonnia:

        •       Infuso di buccia di banana.
        •       Latte caldo.
        •       Infusione di valeriana.
        •       Frutta secca.
        •       Miele d’ape.
        •       Tè alla camomilla.

È importante dormire a sufficienza ogni notte. La quantità di sonno di cui si ha bisogno dipende da diversi fattori, tra cui la età, stile di vita, salute.
Si può dire che la maggior parte degli adulti ha bisogno di dormire almeno 7 – 8 ore ogni notte.
Questi rimedi possono essere utili al fine di ottenere un buon sonno; ma nel caso in cui l’insonnia e i disturbi del sonno persistono, è conveniente consultare il medico per determinare quale potrebbe essere la causa.

Inoltre c’è una curiosità che è bene sapere, cioè sbavare mentre si dorme è una delle azioni più utili in assoluto.
Infatti se quando una persona si sveglia e trova il cuscino umido è una cosa positiva; in quanto l’azione di sbavare  indica che si dorme molto bene.
Per cui una persona che sbava nel sonno è una persona che ha una fase REM ininterrotta e che quindi non ha problemi di sonno, quali interruzioni o disturbi.

Forgot Password

Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

375,00 € & Spedizione GRATUITA

PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO