MAGAZINE

Il meglio del Blog

Usare prodotti naturali fai da te per rimuovere la polvere

La polvere è il risultato della combinazione di particelle di terra, polline ed altre sostanze volatili dell’ambiente che entrano in casa quando apriamo le porte e le finestre e anche tramite le scarpe; andandosi a depositare continuamente sui mobili e su tutte le superfici.
La polvere spesso può rappresentare un problema per la salute, perché attraversa con facilità le vie respiratorie, irrita i polmoni e causa reazioni allergiche.
E purtroppo è inevitabile che raggiunga gli interni delle abitazioni, per cui sono necessarie continue pulizie per evitarne i fastidiosi effetti.

La polvere tende ad accumularsi principalmente sui mobili che appaiono subito opachi per questo motivo.
L’unica soluzione per risolvere il problema della polvere bisogna eliminarla quotidianamente, però bisogna sapere che esistono dei prodotti naturali e disinfettante fai da te che renderà più facile questo compito.

Questo prodotto naturale per la pulizia dei mobili è dato dalla combinazione di ingredienti naturali, le cui proprietà permettono di rimuovere lo sporco senza alterare il colore dell’oggetto ed in più lo rendono lucente.
Diversamente dai prodotti in vendita per la pulizia dei mobili, il prodotto fai da te essendo naturale non contiene sostanze chimiche aggressive e, pertanto, è ecosostenibile e non nuoce alla salute.

Serve per eliminare la polvere che si accumula quando non realizza una pulizia quotidiana dei mobili.
È a base di olio d’oliva, un prodotto molto utilizzato sia per i lavori domestici, che per coprire i graffi dei mobili in legno e proteggere le superfici in vimini, metallo e vetro.

Siccome l’olio non deve essere ingerito o non deve essere usato per scopi cosmetici, si può usare qualsiasi tipo, magari anche quello avanzato dalla preparazione degli alimenti.

Può essere utilizzato anche olio essenziale di limone che, oltre ad avere un gradevole aroma, è ricco di sostanze antibatteriche ed antisettiche che potenziano gli effetti della pulizia.

Distrugge le sostanze allergeniche ed elimina gli acari, i batteri ed altri microrganismi.
Infine, anche l’aceto bianco, utilizzato fin dall’antichità, è un ottimo prodotto per la pulizia ecologica.
I suoi acidi naturali rimuovono qualsiasi tipo di sporcizia ed alterano le condizioni di cui hanno bisogno gli agenti patogeni per proliferare.
Come risultato, i mobili sono privi di cattivi odori e splendono come nuovi.

Gli ingredienti utilizzati per la preparazione di un prodotto naturale destinato alla pulizia dei mobili, sono molto facili da reperire e non rappresentano un pericolo per la pelle o la salute respiratoria.
Inoltre è consigliabile prepararne una quantità moderata, in modo che le sue proprietà non si perdano con il passare dei giorni.

Ingredienti

        •       2 cucchiaini di olio d’oliva (15 gr)
        •       ½ cucchiaino di olio essenziale di limone (3 gr)
        •       ¼ di tazza di aceto bianco (62 ml)
        •       1 ¾ di tazze d’acqua (312 ml)
        •       1 contenitore spray di 450 ml
        •       1 panno in microfibra

ISTRUZIONI

        •       Versare l’olio d’oliva in una ciotola ed unire un cucchiaino di olio essenziale di limone.
        •       Mescolare bene con un cucchiaio ed aggiungere l’aceto bianco e la quantità d’acqua indicata.
        •       Dopo aver miscelato il prodotto omogeneamente, versare nel contenitore spray e procedere all’utilizzo.

Modalità d’uso
        •       Spruzzare una buona quantità di prodotto sui mobili, aspettare qualche minuto e passare un panno di microfibra per rimuovere la polvere.
        •       Ripetere l’azione se si notano ancora sporcizia o macchie.
        •       Può essere usato su mobili di legno, cuoio o vetro.

Se dopo aver rimosso lo sporco i mobili sono ancora opachi, si può realizzare quest’altro semplice prodotto a base di olio d’oliva e succo di limone per donare brillantezza.

Ingredienti

        •       4 cucchiai di olio d’oliva (64 gr)
        •       2 cucchiai di succo di limone (10 ml)

Istruzioni

        •       Unire l’olio d’oliva con il succo di limone e sfregare energicamente la miscela sui mobili, con l’aiuto di un panno.
        •       Aspettare che si asciughi prima di collocarvi sopra gli oggetti.
        •       Bisogna prepararlo in minime quantità, perché non si può conservare.

Seguendo questi semplici consigli si può evincere che la pulizia dei mobili non è per nulla complicata quando si hanno per ottimi alleati dei prodotti fai da te naturali ed economici.

Forgot Password

Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

375,00 € & Spedizione GRATUITA

PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO