MAGAZINE

Il meglio del Blog

Eliminare le erbacce con metodi naturali.

Con l’arrivo della bella stagione, si inizia a lavorare per riprendere il giardino che durante il periodo invernale era stato trascurato.
Si iniziano a potere le siepi, tosare il prato, riempire le aiuole e i vasi con i fiori ecc…
Ma esiste un problema che ogni volta è difficile dover affrontare e ciò eliminare le erbacce che si sono formate in giro nel nostro giardino; le più temute quelle che si formano nelle fughe del pavimento o fra intersezioni di cemento.
Esistono dei prodotti appositi fa acquistare negli scaffali dei negozi; ma oltre ad essere costosi sono anche dei prodotti chimici, che a loro volta non sono l’ideale per la terra, per cui la soluzione migliore è scegliere metodi naturali ed efficaci per liberarsi delle erbacce.
Infatti esistono dei metodi del tutto naturali e sicuramente molto economici per eliminare le odiatissime ed antiestetiche erbacce.

Acqua bollente.

Si può provare versando, più volte, su di esse dell’acqua bollente, basta utilizzare l’acqua di cottura della pasta o in cui si cuociono le verdure.

Aceto bianco.

E’ super efficace contro le erbacce, soprattutto se mescolato con del sale e del detersivo per piatti! E’ il migliore tra i diserbanti naturali. Basta mescolare 4 tazze di aceto, 1/4 di tazza di sale ed 1 cucchiaio di detersivo per piatti e spruzzare questa preparazione sulle erbacce.

Alcol etilico.

Mescolare 4 tazze di acqua e 1/2 tazza di alcol e versare sulle erbacce.

 Sale.
Mescolare 3 tazze di acqua ed 1 tazza di sale grosso. Versare l’acqua salata in una bottiglia con lo spray e vaporizzare generosamente sulle erbacce.

Limone è acido citrico.

I diserbanti industriali contengono spesso acido citrico, a causa delle sue caratteristiche diserbanti.
Quindi basta procurarsi un flacone spray e riempirlo con acido citrico ( si trova in farmacia e/o al supermercato), 10cl di succo di limone ed un tappo di aceto di sidro di mele.

Pepe di caienna.

Unire in un flacone spray, una goccia di detersivo per piatti, dell’acqua e un po’ di pepe di caienna e procedere a nebulizzare la soluzione sulle erbacce.

Farina di mais.

Infine, dopo aver eliminato tutte le erbacce, cospargere della farina di mais per evitare che spuntino ancora.

Forgot Password