MAGAZINE

Il meglio del Blog

Pane fatto in casa, con solo 1 ora e mezza di lievitazione.

Con questa ricetta si può ottenere un pane comodo dell’ultimo minuto; è molto buono, si tratta di un pane casereccio bianco senza impastofacile da realizzare, morbido, con una leggera crosticina dorata.Può essere chiamato anche pane veloce, proprio perchè si prepara in un attimo, ma è un pane a tutti gli effetti realizzato con lievito di birra, con un profumo gustoso ed invitante che non ha nulla da invidiare a quello comprato dal panettiere.Con la stessa ricetta si può preparare anche solo 1 pagnotta oppure dei buonissimi panini fatti in casa.
Il pane fatto in casa con questa ricetta è fantastico, sarà sicuramente apprezzato; prima per il suo buonissimo sapore e poi perché è un pane veloce, infatti in 2 ore si avrà il pane sulla tavola.La caratteristica principale di questa ricetta è si esegue un pane senza impasto ( no knead bread ), che permette di preparare il pane a mano, senza utilizzare la planetaria, semplicemente mescolando gli ingredienti con un cucchiaio, senza neanche sporcarsi le mani.Una lievitazione veloce di 1 ora e mezza e poi subito in forno. Senza dover fare pieghe del pane strane, lievitazioni articolate, farine difficili da reperire. E’ davvero semplicissimo!
Il gusto di questo pane fatto in casa assomiglia a quello della ciabatta ed e’ morbido e profumato.Gli ingredienti del pane casereccio sono quelli base: farina, acqua, lievito, sale. Si utilizza il forno di casa ed è particolarmente indicato alle persone meno esperte, che vogliono fare il pane in casa, ma senza difficoltà.
Per creare il pane veloce e utilizzare il metodo del pane senza impasto, è necessario creare un pane ad alta idratazione al 70%: vuol dire un pane con un’alta percentuale di acqua, in questo caso del 70% rispetto alla dose della farina. Proprio perchè l’impasto contiene molta acqua, si può mescolare solo con un cucchiaio senza impastare a mano, andando ad ottenere così un impasto super morbido ed appiccicoso.Il risultato finale sarà super soddisfacente.

INGREDIENTI

  • 500 gr di farina 0 ( oppure 00 )
  • 370 ml di acqua
  • 10 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di miele di acacia
  • 10 gr di sale

Mettere in una ciotola 200 ml di acqua a temperatura ambiente, il lievito e il miele. Mescolare bene in modo da sciogliere il lievito nell’acqua.
Aggiungere la farina. Può essere utilizzata la farina 0 (per pane e pizza) o della normale farina per dolci. Amalgamare brevemente con un cucchiaio.In ultimo aggiungere il sale e la restante acqua (170 ml). Mescolare brevemente con un cucchiaio.

L’impasto per pane veloce risulterà appiccicoso, morbido e granuloso. E’ tutto normale. Spolverare la superficie con della farina e coprire con pellicola trasparente.

Fare lievitare l’impasto nel forno spento con luce accesa per 1 ora e mezza. Questa è l’unica lievitazione veloce prevista.

Trascorso il tempo, riprendere l’impasto e accendere il forno statico a 240°C (se ventilato 220°).

Adagiare un foglio di carta da forno su una teglia e spolverare di farina.

Fare scivolare l’impasto (che sarà ancora morbido) al centro della placca da forno e dividere l’impasto in due parti utilizzando una spatola.Separare i due impasti per formare due ciabatte un po’ allungate. Cercare solo di separare le due parti, senza toccare troppo l’impasto, per non rovinare la lievitazione.

Si può anche preparare una pagnotta unica.

Infornare il pane casereccio nel forno statico preriscaldato a 240°C per 30 minuti, fino a doratura. La temperatura di cottura del pane si aggira sui 200° – 250°, per formare una crosticina un po’ più croccante e mantenere la mollica interna morbida.

Forgot Password

Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

375,00 € & Spedizione GRATUITA

PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO