MAGAZINE

Il meglio del Blog

Detersivo per piatti e lavastoviglie, fatto in casa, con limone è sale.

La ricetta del DETERSIVO PER PIATTI e LAVASTOVIGLIE FATTO IN CASA con pochi ingredienti è molto utile ed efficace.
Preparare il detersivo per piatti e lavastoviglie in casa è super facile, ecologico, economico e soprattutto ha molteplici vantaggi.
Oramai tutti sanno che l’aceto è un valido aiuto nelle pulizie domestiche, perchè sgrassa, lucida ed è un efficace anti calcare.
È efficace usare aceto di vino bianco nell’acqua per lavare i pavimenti e preparare uno spruzzino con acqua e aceto per i fornelli, i mobili della cucina e come sgrassatore in generale.
Inoltre per tutte le persone con una certa preferenza alle pulizie ecologiche e anti spreco, sarà molto interessante, utile, ma anche divertente preparare il detersivo per piatti e lavastoviglie in casa.

Sono tanti i motivi ed i vantaggi che si possono ricavare preparando questo detersivo in casa:
– il  detersivo per piatti e lavastoviglie fatto in casa è assolutamente naturale, non contiene additivi chimici i cui residui potrebbero depositarsi sulle stoviglie sulle quali mangiamo;
– non aggredisce la pelle delle mani, non la secca, come spesso accade,  con i soliti detersivi;
– ci si rende conto dell’assuefazione acquista negli anni, a saponi e detergenti poco salutari che “ingannano” la nostra fiducia con la schiuma, del tutto inutile in termini di efficacia pulente;
– è economico, infatti con una confezione di ciascuna delle materie prime (sale, aceto, limoni) si può preparare una grossa quantità di sapone che durerà a lungo.

Ingredienti
        •       2 LIMONI GRANDI
        •       100 g SALE GROSSO DA CUCINA
        •       200 g ACQUA
        •       120 g ACETO BIANCO

Strumenti
        •       MINIPIMER MIXER
        •       PENTOLINO
        •       SETACCIO

Istruzioni

        •       Tagliare i limoni a pezzi, con tutta la buccia, eliminando solo i semi.

        •       Metterli dentro ad un frullatore insieme al sale e ad un pò dell’acqua.

        •       Frullare alla massima velocità fino ad ottenere il più possibile una massa uniforme.
        •       A questo punto trasferire il tutto in un pentolino. Aggiungere l’acqua restante e l’aceto e portare a bollore.

        •       Mescolare per circa 7/10 minuti fino ad ottenere una massa densa. Spegnere il fuoco e fare raffreddare.
        •       Ora, passare la crema con il frullatore ad immersione ed infine, setacciare il composto.

        •       Eliminare così qualsiasi grumo e fare restare una vera e propria crema gialla dall’intenso profumo di limone.

        •       Il detersivo per piatti e lavastoviglie fatto in casa è pronto e durerà per un bel pò.

Inoltre, non contenendo sapone, non fa schiuma, avendo comunque un potere sgrassante notevole.
In realtà la schiuma inganna la nostra mente, quindi se non riuscite a fidarvi totalmente per l’assenza di schiuma, si può provare ad aggiungere un pò del sapone per piatti tradizionale.
Invece per l’utilizzo in lavastoviglie, è consigliabile aggiungere qualche cucchiaio di sale grosso alla fine, non appena si sarà raffreddato; poiché laverà ancora meglio le stoviglie.

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password

    Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

    375,00 € & Spedizione GRATUITA

    PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO