MAGAZINE

Il meglio del Blog

Pastiglie igienizzanti profumate per il wc, fai da te

È molto utile preparare queste pastiglie regolamente perchè sono facili da fare e aiutano a tenere pulito e profumato il wc.
Fra le ricette sperimentate questa è quella più efficace, in più è anche semplice e veloce da realizzare, però c’è un passaggio fondamentale molto delicato che puo’ compromettere il risultato finale e quindi da dover eseguire accuratamente.
Ma quello di cui bisogna tenere conto è che con pochi e semplici passaggi, è possibile realizzare in casa le pastiglie per igienizzare e profumare il wc.

Queste efficaci pastiglie se utilizzate regolarmente aiutano a mantenere pulito il water; però bisogna considerare che una volta disciolte, di certo, non faranno volatilizzare lo sporco incrostato da tempo.
Per cui è fondamentale che il wc sia stato pulito regolarmente per vedere gli effetti benefici.

In questa semplice ricetta si utilizzerà: l’acido citrico che aiuta a tenere lontano il calcare e che contribuisce in maniera significativa alle incrostazioni del wc, gli oli essenziali, come menta, eucalipto, tea tree hanno una funzione antibatterica e lasciano un profumo fresco e gradevole.

Ingredienti

        •       1 tazza di bicarbonato di sodio
        •       1/2 tazza di acido citrico acquistalo qui su amazon clicca qui!!!
        •       acqua quanto basta
        •       20/25 gocce di olio essenziale a vostra scelta tra menta, eucalipto, limone. Può essere unito anche tea tree oil in abbinamento a tutti gli altri (non da solo perchè il profumo non è gradevolissimo) olio essenziale acquistalo su amazon

Procedimento

Mescolare l’acido citrico con il bicarbonato.

Unire gli oli essenziali e con le mani “impastare ” per bene sino ad eliminare tutti i grumi.

A questo punto arriva  la parte più delicata della ricetta, quella che puo’ compromettere il risultato e che quindi va eseguita con attenzione.

Mettere un poco di acqua in uno spruzzino e aggiungerne una piccolissima quantità, ma proprio poca, l’equivalente di qualche goccia.

Adesso si noterà che il composto inizia a frizzare per reazione, per cui bisogna mescolare subito.

Se si aggiungerà troppa acqua non si riuscirà più a fermare la reazione quindi le pastiglie continueranno a gonfiare anche nello stampo.

Se è la giusta quantità invece mescolando la reazione si ferma.
Il composto deve essere appena appena umido.

A questo punto prendere gli stampini per il ghiaccio e schiacciare bene il composto all’interno, un poco alla volta.

Lasciare trascorrere almeno 6 ore; il composto si seccherà e si potranno estrarre con estrema facilità le pastiglie.

Riporle quindi all’interno di un vasetto di vetro.

E’ sufficiente gettare la pastiglia nel wc e farla sciogliere. Poi con lo scopino sfregare e pulire per bene tutta la superficie interna. Lasciare  agire, se possibile, per qualche ora.

Le pastiglie, se utilizzate con regolarità, aiuteranno a mantenere il  wc pulito e profumato.

Forgot Password

Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

375,00 € & Spedizione GRATUITA

PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO