MAGAZINE

Il meglio del Blog

Come pulire i bruciatori incrostati del gas, in modo facile e veloce.

Sovente ogni volta che si cucina, cadono sulle corone dei bruciatori e sui piattelli spargi fiamma diverse sostanze la cui unione più il calore della fiamma, provoca delle incrostazioni che diventano tanto più difficili da togliere quanto più si ritarda nelle operazioni di pulizia.
Inoltre, può capitare di non poter pulire ogni volta i bruciatori del gas dopo che si è cucinato.
Infatti per pulirli a dovere bisognerebbe  rimuoverli, lavarli, asciugarli e riposizionarli, facendo attenzione che non rimanga dell’acqua all’interno dei fori delle corone che renderebbe poi difficile l’accensione dei fuochi.

Pulire i bruciatori incrostati del piano cottura diventa molto semplice se si esegue il metodo sotto descritto.
È un metodo semplice, veloce, economico che impiegherà un minimo sforzo con una massima resa.

Si possono rimuovere le incrostazioni marroncine e nerastre che si formano in modo rapido ed efficace, l’unica cosa negativa di questa procedura sta nel non poterla eseguire contemporaneamente su tutti i fuochi del gas.

La prima cosa da fare, per poter eseguire questo metodo è rimuovere una delle griglie del piano cottura insieme ai piattelli e a le corone.

Se si hanno quattro fuochi rimuovere tre bruciatori su quattro e magari lasciare quello più grande.

Mettere i bruciatori incrostati in una pentola e coprire a filo con acqua.

Aggiungere quattro o cinque cucchiai di aceto nell’acqua.

Portare ad ebollizione e lasciare bollire per quattro o cinque minuti.

A questo punto, avendo cura di non scottarsi, estraete i bruciatori dall’acqua e adagiarli su un piatto.

Dopo averli lasciati raffreddare un po’ e poi iniziare a pulire con una paglietta di acciaio di quelle per le pentole o con della lana di acciaio più fine.

Si potrà notare sin da subito che la pulizia, dopo aver passato le corone e i piattelli in acqua ed aceto bollente, risulterà molto più facile e meno faticosa.

Per la pulizia oltre alla paglietta bisogna usare del comune detersivo per i piatti.

Risciacquare e fare asciugare il tutto.

Rimettere al loro posto almeno due dei quattro fuochi e la relativa griglia in modo da procedere con l’immersione e con la bollitura dell’ultima corona rimanente e ripetere il processo.

Alla fine i bruciatori saranno tornati quasi come nuovi e risparmiando un bel po’ di fatica.

Forgot Password

Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

375,00 € & Spedizione GRATUITA

PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO