MAGAZINE

Il meglio del Blog

Detergente naturale sgrassante , liquido e in crema.

Con le due ricette, che verranno di seguito riportate, si potranno realizzare dei detergenti per la casa a basso impatto ambientale, in quanto ecologici, efficaci e soprattutto molto economici.

Bisogna sapere che, i detersivi fai da te, esclusivamente a base di bicarbonato o soda Solvay, non sgrassano a fondo, poiché questo tipo di azione è esercitata dai tensioattivi, contenuti nei detersivi; ma soprattutto che è la presenza di bicarbonato o di soda Solvay, a potenzia re l’azione sgrassante dei detersivi.

Una prima ricetta molto semplice per realizzare un detersivo efficace ed ecologico in crema ideale per la pulizia dei sanitari del bagno, ma anche per le superfici in acciaio della cucina (lavello e piano cottura) ma anche ad esempio per le scarpe ( tipo quelle da tennis o comunque di colori chiari) ecc.Inoltre è un prodotto concentrato e ne basta pochissimo per raggiungere dei risultati più che soddisfacenti.Bastano due soli ingredienti per poter far vita ad un detergente “naturale “davvero miracoloso:

  • Bicarbonato di sodio 1 tazzina
  • detersivo piatti ecologico quanto basta

Per ottenerlo bisogna mescolare il bicarbonato con una parte di sapone detersivo piatti, sino ad avere la consistenza desiderata.
In realtà dovrà risultare una crema morbida; in più è consigliabile prepararla volta per volta, in modo da utilizzarla sempre fresca perchè tende ad indurirsi nel tempo.

Con la seconda ricetta , è possibile realizzare un detergente spray, quindi liquido, in modo facile, veloce e naturale unendo alla soda Solvay, un tensioattivo, cioè un detergente piatti ecologico.
Cio’ che si ottiene, è ottimo per eliminare le tracce di sporco e grasso non solo dal lavello e piano cottura, ma anche dalle pentole, persino dal pavimento, basta versarne un cucchiaio abbondante nel secchio d’acqua con cui si lavano i pavimenti, ma funziona benissimo anche per pulire i sanitari.Inoltre le dosi si possono adattare in base alle varie esigenze: infatti basterà aggiungere  più detersivo piatti se si vuole aumentare l’azione detergente e sgrassante, invece per incrementare l’azione abrasiva, bisognerà unire del bicarbonato o soda Solvay, non direttamente nel contenitore ma sulla parte che si desidera pulire.Ma se sembra che lasci troppi aloni, si può ridurre il quantitativo di Soda Solvay, senza compromettere l’efficacia del detergente.Questa, comunque, a parere personale è la combinazione ideale degli ingredienti per ottenere un ottimo detergente.

Ingredienti

  • 70 g di detersivo piatti ecologico
  • 50-70 g di soda Solvay
  • acqua distillata quanto basta a riempire un dosatore da mezzo litro

Per ottenerlo, bisogna sciogliere la soda Solvay ( si trova solitamente in tutti i supermercati di solito nel reparto dei saponi di Marsiglia per bucato) nell’acqua tiepida.
Versare in un contenitore spray ed aggiungere il detersivo per i piatti ( un’ottima alternativa allo spruzzino, il cui foro nel tempo si ostruisce, sono i contenitori per dolci con beccuccio quelli da pasticcere, che si trovano per pochi euro al supermercato, oppure le confezioni vuote di detergenti intimi o  mani, con dosatore).
Mescolare e così facendo il detergente sgrassante multiuso, da agitare sempre prima dell’uso è pronto.

Forgot Password

Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

375,00 € & Spedizione GRATUITA

PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO