MAGAZINE

Il meglio del Blog

Come eliminare le macchie di vomito dalla biancheria e indumenti

Le macchie di vomito sulla biancheria ed indumenti, possono essere molto comuni, in particolare se si hanno bambini in casa, quando qualcuno è malato, oppure quando si è ingerito un alimento che ha provocato questa reazione.

A prescindere dal motivo per il quale la biancheria si sia macchiata di vomito, c’è il problema di come riuscire a rimuovere sia la macchia che il cattivo odore.

Per poter risolvere questo problema è necessario seguire alcuni passi; se ciò verrà fatto accuratamente, sia la macchia che il cattivo odore saranno solo un ricordo.

La prima cosa da eseguire, per togliere le macchie di vomito dalla biancheria è eliminare la macchia il più possibile prima di lavare l’indumento.

Quindi se la parte sporca è ancora umida, bisogna mettere sopra dei pezzi di carta assorbente, in modo tale che assorbano il liquido.

Una volta asciugata, utilizzare una spazzola con setole morbide per cercare di asciugare gli eventuali residui solidi rimasti sull’indumento.

Quando i residui della macchia di vomito sono stati rimossi, mettere l’indumento in un recipiente con acqua fredda affinché la macchia vada scomparendo.

Lasciare a mollo per almeno un’ora.

È necessario non utilizzare acqua calda, perché questa avrebbe l’effetto opposto; facendo sì che la macchia aderisca ancora di più al tessuto dell’indumento.

Dopodiché, non bisogna fare altro che acquistare un buon prodotto smacchiante e applicarlo direttamente sulla parte macchiata dell’indumento.

In seguito, bisogna lavare l’indumento come di consueto seguendo le istruzioni riportate sull’etichetta per evitare che si rovini.

Per ultimo, si dove verificare se la macchia di vomito e il suo sgradevole odore se ne siano andati completamente.

Nel caso questo procedimento non fosse efficace, bisognerà ricorrere ad altre soluzioni per provare a togliere le macchie di vomito dalla biancheria.

Una di queste consiste nel risciacquare l’indumento con acqua e, poi, lasciare il capo in ammollo per un’ora, in una bacinella contenente mezzo litro di acqua e un cucchiaio di aceto bianco.

Fatto ciò, sarà necessario lavare l’indumento come consuetudine fare.

Il bicarbonato di sodio è un ingrediente molto utile nella eliminazione definitiva delle macchie dai vestiti.

Basta inumidire un batuffolo di cotone in una miscela di acqua e bicarbonato di sodio e sfregare direttamente sulla macchia.

Lasciare agire per 10 minuti e poi lavare l’indumento come si fa abitualmente.

Forgot Password

Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

375,00 € & Spedizione GRATUITA

PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO