MAGAZINE

Il meglio del Blog

Il liquore all’aloe

Il liquore è una soluzione composta da alcol, zucchero e acqua preparata a caldo o a freddo, aromatizzata con estratti di origine vegetali. Può essere realizzato anche con la macerazione di foglie o frutti nell’alcool. In alcune preparazioni si aggiunge il latte o la panna.E’ possibile modificare le quantità di acqua e di zucchero per rendere il liquore più o meno alcolico, quindi bisogna ricordare che se si possiede 1 litro di essenza (con alcool a 90°), unendovi 1 litro di sciroppo si dividerà la gradazione volumetrica dell’alcool per due, quindi si otterrà un liquore che avrà una gradazione di 45° circa. Aumentando la quantità di sciroppo, si otterrà quindi, una gradazione minore.

Lo SCIROPPO di LIQUORE all’ALOE, è una bevanda alcolica che si prepara con le foglie di Aloe Vera, limone e menta.È ideale da consumare fredda da frigorifero, ottima anche come digestivo naturale.Sicuramente la cosa più importante per poterla realizzare è utilizzare foglie di aloe biologiche e non trattate, magari provenienti da una pianta presente nel nostro giardino o sul nostro balcone/terrazzo.Altrimenti è possibile acquistarle anche online o in erboristerie ben fornite.Inoltre è possibile ottenere uno sciroppo alcolico più o meno forte, modificando leggermente il dosaggio dell’acqua e dello zucchero.

Ingredienti

  • 360 gr foglie di Aloe vera fresca (peso già pulita)
  • Scorza di un limone bio (non trattato)
  • 25 foglie di menta fresca ( appena raccolta)
  • 500 ml alcool puro alimentare (95°)
  • 380 gr di zucchero
  • 900 ml di acqua

Preparazione Lavare bene l’aloe, asciugare ed eliminare le parti più secche e asciutte e la parte esterna spinosa.Tagliare a pezzetti non troppo piccoli e metterla all’interno di un contenitore con chiusura ermetica.Lavare bene il limone, asciugarlo e con un pelapatate asportate la scorza, facendo attenzione a non prelevare anche la parte bianca che risulterebbe amara.
Mettere la scorza di limone ottenuta nel contenitore con l’aloe.Lavare e asciugare, delicatamente, le foglie di menta ed unirle alla scorza di limone e all’aloe.Aggiungere per ultimo l’alcol in modo che ricopra tutti gli ingredienti, poi chiudere bene il contenitore e lasciare macerare per 20 giorni in un luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce.
Ricordarsi di scuotere il contenitore almeno una volta al giorno.Trascorsi i 20 giorni, preparare lo sciroppo.Fare scaldare l’acqua (senza farle raggiungere il bollore) e sciogliere lo zucchero, poi fate raffreddare.
Filtrare il contenuto del contenitore con chiusura ermetica, grazie all’ausilio di un colino a maglie fitte.
Unire lo sciroppo di acqua e zucchero freddo e mescolare bene.Imbottigliare e lasciare riposare almeno un mese in un luogo fresco, asciutto e lontano dalla luce prima di consumarlo freddo da frigorifero.

Forgot Password

Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

375,00 € & Spedizione GRATUITA

PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO