MAGAZINE

Il meglio del Blog

Sapone fatto in casa, 100% naturale.

Realizzare il sapone in casa ha un grande vantaggio rispetto a quelli che si comprano in negozio, sapere esattamente come è fatto e gli ingredienti utilizzati.

Infatti può essere realizzato usando esclusivamente ingredienti naturali, evitando così tutte le sostanze chimiche che rischiano di essere poco delicate nei confronti della pelle, soprattutto quella dei bambini.

Con il sapone fatto in casa nutriamo e idratiamo la pelle rispettandone il livello di acidità naturale

I tipi di sapone che si possono creare direttamente con le nostre mani sono tantissimi e assolutamente personalizzabili in base ai benefici e agli aromi che si vogliono dare al prodotto. 

Oggi giorno, effettivamente, chi per scelte ecologiche, chi perchè non si fida dei prodotti da scaffale, sono moltissime le persone che producono il sapone in casa; in modo semplice e facile.

Esistono tantissime varietà di saponi naturali, che si possono creare personalmente, ognuna con delle proprietà diverse. 

Il sapone d’avena è un esfoliante naturale, molto adatto alle pelli sensibili. 

Il sapone di bava di lumaca, è utile per equilibrare il livello di sebo della pelle, è molto efficace contro le irritazioni cutanee e per trattare l’acne. 

Il sapone a base di arancia o di limone: raccomandato per le pelli grasse, per idratare e rinfrescare. 

Il sapone a base di aloe vera protegge e ammorbidisce la pelle, la idrata e la nutre. E’ molto adatto per trattare pelli secche o irritate. 

Il sapone alla calendula nutre le pelli secche e delicate, ideale per bambini e neonati. 

Il sapone alla rosa canina ha proprietà cicatrizzanti, ripara le pelli danneggiate.

Miele e limone: preparazione del sapone fatto in casa

Bisogna sapere che il modo più semplice per produrre il sapone è con la glicerina. Usando la glicerina il tempo che trascorre tra la creazione del sapone e l’utilizzo è molto breve e vengono evitati i rischi legati all’utilizzo della soda caustica.

Un esempio di ottimo sapone fai da te è il sapone realizzato con il limone, miele e con la glicerina vegetale. 

Il limone e il miele sono gli ingredienti perfetti per pulire il viso e riequilibrare il sebo in eccesso, soprattutto sulle zone del mento, del naso e della fronte. 

Questo sapone ha come beneficio pulire in profondità la pelle, la libera anche dalle impurità batteriche grazie all’azione disinfettante del limone ed e’ in grado di riequilibrare il ph della pelle grazie alle proprietà nutrienti del miele, uno dei più potenti rigeneratori della pelle.

Ingredienti:

  • 6 cucchiai di farina d’avena
  • 4 cucchiai di miele a scelta, di produzione biologica
  • La scorza e il succo di un limone
  • 100 ml d’olio extravergine d’oliva
  • 250 grammi di glicerina pura (puoi trovarla facilmente in erboristeria)
  • 4 gocce di olio essenziale di limone

Oggetti di cui si avrà bisogno:

  • Una pentola e un pentolino (per sciogliere la glicerina a bagno maria)
  • Un frullatore
  • Un cucchiaio di legno
  • Stampini: contenitori di plastica (la plastica non altera il sapone): vasetti di yogurt e budini, o qualsiasi contenitore che permetta una facile estrazione del sapone, una volta pronto, senza alterarne la forma

Il procedimento:

  1. Porre una pentola piena d’acqua sul fuoco, e portare l’acqua a ebollizione. A questo punto tagliare la glicerina in piccoli pezzi e metterla in un pentolino a cuocere a bagnomaria. 
  2. Lasciare sciogliere la glicerina mescolando, con un cucchiaio di legno, spesso e delicatamente (la glicerina non deve arrivare a ebollizione, in realtà il suo punto di fusione è a 60°C).
  3. Riscaldare in un pentolino 100 ml di olio extravergine d’oliva. L’olio dev’essere appena tiepido poichè se troppo caldo perde le sue proprietà.
  4. Versare nel frullatore la glicerina sciolta, la farina d’avena, il miele, il succo e le scorze fatte a pezzi del limone (evitare di introdurre anche i semi) e le 4 gocce di olio essenziale di limone: frullare il tutto fino a raggiungere un composto omogeneo aggiungendo l’olio caldo un po’ alla volta.
  5. Quindi versare il preparato negli stampini di plastica e lasciarli riposare in frigorifero per un giorno.

Dopo di che finalmente si potrà usare il sapone fatto in casa. Per conservarlo, bisogna avvolgerlo nella pellicola trasparente.

Forgot Password

Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

375,00 € & Spedizione GRATUITA

PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO