MAGAZINE

Il meglio del Blog

Lavoretti in pasta di sale a tema estate, da fare con i bambini

Con la pasta di sale è possibile realizzare tante creazioni e decorazioni di ogni tipo; ed in questo periodo estivo, ovviamente è bellissimo poter provare a modellare questa pasta per creare dei lavoretti a tema estate.

Fare la pasta di sale è molto semplice; bastano pochissimi ingredienti che spesso si hanno già a disposizione in casa, per realizzare una pasta modellabile versatile ed economica.

Come fare la pasta di sale.

Per creare la pasta di sale, bisogna impastare ingredienti come acqua, sale fino e farina.Basta creare un impasto miscelando un uguale apporto di farina, acqua e sale ( una tazza di farina, una tazza di sale e una tazza di acqua ) e lavorare fino ad ottenere un panetto morbido e di colore neutro. I lavoretti realizzati con ricetta pasta di sale vanno cotte al forno a 50-60 gradi fino a quando si seccheranno e poi lasciate raffreddare.Chi vuole realizzare la pasta di sale senza cottura al forno, invece, può fare asciugare le creazioni sul termosifone nel periodo invernale, mentre in quello estivo all’aria sul balcone magari.Naturalmente per poter realizzare i lavoretti in pasta di sale, bisogna procurarsi delle formine, coltellini e colori per poter dipingere i lavoretti realizzati.

Effettivamente sono tanti i lavoretti a tema estate da poter realizzare con la pasta di sale: stelle marine decorative, lavoretti con conchiglie, pesci colorati, divertenti portachiavi fai da te, frutta estiva e animali marini in pasta di sale.Di seguito verranno suggerimenti i passi per poter realizzare qualche semplice lavoretto per l’estate da fare ( rigorosamente ) anche insieme ai bambini.In realtà basta solo utilizzare tanta fantasia e sarà possibile creare un infinita’ di lavoretti a tema mare.

Stelle marine in pasta di sale.

Le stelle marine in pasta di sale sono un’idea molto bella ed originale per poter decorare la tavola o la casa; il loro uso è molto versatile in realtà, poiché possono essere usate anche come segnaposto, per abbellire contenitori in vetro, vasi, barattoli ecc.

Per realizzare le stelle marine servirà: panetto di pasta di sale, coppapasta o stampino a forma di stella, stuzzicadenti, cannucce, nastrini colorati, utensili da cucina, flatting trasparente.

Innanzitutto, stendere la pasta col matterello, poi coppare o intagliare le stelle marine ed eliminare l’eccesso di pasta.

Usare le dita per dare una forma leggermente irregolare alle punte delle stelle, in modo che assomiglino il più possibile a quelle marine e bucherellare con stuzzicadenti o cannucce.

Trasferire delicatamente i lavoretti su una teglia di alluminio foderata con carta forno e cuocere nel forno a circa 70° C per qualche ora.

Sfornare le decorazioni quando saranno ben cotte all’interno.

Se si vuole, è possibile colorare le stelle marine con le pitture acriliche, decorarle con glitter oppure lasciarle così come sono.

Infine, bisogna lucidarle stendendo uno strato di flatting su tutta la superficie e lasciarle asciugare all’aria, per poi aggiungere ad ogni stella marina dei nastrini o uno spago di corda.

 

 

Ghirlanda di stelle marine.

Con la pasta di sale, è possibile realizzare addirittura delle ghirlande di stelle marine decorative e di sicuro effetto.

Per questo lavoretto servono:

qualche panetto di pasta di sale, stuzzicadenti, cutter o coltellino, coppapasta tondi,

colori acrilici (se volete colorarle), corda, flatting trasparente, utensili,strumenti vari.

Per poter creare la ghirlanda bisogna realizzare tante stelle marine in pasta di sale ( secondo le indicazioni descritte precedentemente ) e poi unirle insieme grazie a una corda.

Lavoretti in pasta di sale con conchiglie.

I lavoretti in pasta di sale con conchiglie marine sono veramente bellissime e come tutti i lavoretti in pasta di sale, anche questo puo’ essere fatto insieme ai bambini.

Per fare queste decorazioni in pasta di sale occorreranno:

panetto di pasta di sale fatto seguendo la ricetta base, ma volendo è possibile sostituire un cucchiaio di sabbia ad uno di farina per rendere l’impasto più marino,conchiglie varie,formine o coppapasta, flatting trasparente, cordoncino grezzo, utensili da cucina vari.

Stendere la pasta col matterello in modo abbastanza spesso: la dimensione più alta servirà ad inserire più agevolmente le conchiglie all’interno della pasta.

Coppare la pasta di sale ed eliminare tutto l’eccesso, con l’aiuto degli utensili. Trasferire i lavoretti su una teglia di alluminio foderata con carta forno, posizionare le conchiglie sopra i lavoretti e poi pressare leggermente per fare incastonare le conchiglie nella pasta. Infornare il tutto a circa 70° C per qualche ora (in alternativa mettere a seccare i lavoretti al fresco sul balcone all’aria aperta).

Infine, passare il flatting trasparente, attendere l’asciugatura e inserire il cordoncino nell’occhiello fatto in precedenza.

Questi medaglioni a tema estate potranno essere appesi in casa e saranno un bel ricordo delle vacanze.

Forgot Password

Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

375,00 € & Spedizione GRATUITA

PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO