MAGAZINE

Il meglio del Blog

Sbriciolata salata: con stracchino, zucchine e speck

Con la ricetta della sbriciolata salata, con zucchine stracchino e speck ( ingredienti che comunque possono essere variati in base ai propri gusti ) si ha la possibilità di poter realizzare una torta salata facilissima, perfetta come antipasto, aperitivo o come piatto unico.

Può essere preparata in anticipo, è ottima gustata sia calda che fredda, con la possibilità di variare il ripieno a seconda del gusto personale o a seconda degli ingredienti che si hanno in frigorifero.

In questo caso verranno utilizzati le zucchine, lo speck e lo stracchino che rappresentano un ripieno golosissimo ma in realtà i ripieni da poter preparare sono diversi e tutti molto buoni.

Altri ripieni possono essere: melanzane, pomodoro e mozzarella; radicchio, gorgonzola e noci; oppure peperoni, tonno e olive.
Inoltre è possibile aggiungere all’impasto della sbriciolata salata del parmigiano grattugiato o del pecorino grattugiato.

Questa ricetta, quindi, è molto veloce e pratica da realizzare, è così semplice che si prepara in 10 minuti e per finire è anche molto economica.

È così buona e gustosa che piacerà sia ai grandi che ai bambini, infatti è una ricetta ideale per far mangiare le verdure anche ai più piccoli.

Ingredienti

( per la base )

250 gr di farina 00

1 uovo

7 gr di lievito istantaneo per preparazioni salate

100 gr di burro morbido

q.b.Sale

( per il ripieno )

2 zucchine

120 gr di stracchino

150 gr di speck (tagliato a fette sottili)

q.b.Olio extravergine d’oliva (per la cottura delle zucchine)

q.b.Sale (per la cottura delle zucchine)

Strumenti

Tortiera apribile di 22 cm di diametro

Preparazione

Iniziare lavando e tagliando a pezzetti le zucchine.

Metterle in una padella con olio e sale e farle cuocere fino a quando non saranno morbide; quindi metterle in un piatto e lasciarle da parte.In una ciotola, versare la farina ed il lievito, mescolare le polveri e fare uno spazio al centro, mettere: l’uovo, un pizzico di sale ed il burro morbido ( toglietelo dal frigo 1 ora prima); mescolare il composto della sbriciolata salata con un cucchiaio e poi con la mano, quando si otterranno delle briciole grossolane l’impasto è pronto.

Foderare la tortiera con della carta forno, versare i 3/4 dell’impasto e con il dorso di un cucchiaio compattarlo sul fondo ed alzare i bordi.

Mettere sulla base della sbriciolata salata le zucchine, le fette di speck e lo stracchino a pezzetti.

Ricoprire il ripieno con il restante impasto facendolo cadere con le mani .

Fare cuocere la sbriciolata salata in forno statico a 180° per circa 30/35 minuti, quando sarà ben dorata, toglierla dal forno e lasciarla intiepidire leggermente prima di toglierla dallo stampo e gustarla.

La Sbriciolata salata con zucchine, può essere conservata in frigo per 2 giorni, coperta da pellicola trasparente.

Poi, basterà scaldarla in forno per circa 10/15 minuti, per averla come appena sfornata.

Forgot Password

Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

375,00 € & Spedizione GRATUITA

PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO