MAGAZINE

Il meglio del Blog

Come eliminare il doppio mento con la giusta ginnastica.

Il doppio mento è l’accumulo di grasso sul collo, appunto sotto il mento, che danneggia la bellezza del viso e fa dimostrare un’età maggiore di quella reale, portando imbarazzo a lo possiede.Oggigiorno, grazie alla chirurgia estetica, è possibile eliminare completamente tutto l’eccesso di grasso, ricorrendo o alla liposuzione o ad un piccolo intervento di rimozione dell’adipe.


Ma oltre alla chirurgia estetica, anche con una dieta equilibrata ed una sana attività fisica è possibile trarre benefici.Poiché si tratta soltanto di grasso in più, questo può essere eliminato insieme a quello che si trova nel resto del corpo.In più è possibile dedicare una giusta ginnastica, mirata a questa piccola parte del corpo.

Gli esercizi utili per eliminare il doppio mento.

Questi esercizi sono molto semplici da fare, infatti si possono eseguire comodamente a casa, nei ritagli di tempo libero, o per alcuni di essi è possibile eseguirli mentre si sta facendo un’altra cosa.Gli esercizi di seguito descritti se ripetuti più volte durante il giorno, tutti i giorni, contribuiranno a rendere più tonici i muscoli del collo, riducendo anche il doppio mento.

  1. Per effettuare questo esercizio è possibile stare seduti o in piedi, tenere la testa ben alta e il collo teso. Dopo di che sporgere in avanti le labbra come per dare un bacio, stendere il più possibile e rilassare. Ripetere dieci volte.
  2. All’esercizio precedentemente descritto, bisogna alternare un grande ed esagerato sorriso. Compiere questi due esercizi uno di seguito all’altro, bacio in avanti e sorriso per allenare anche le mandibole. Ripetere dieci volte.
  3. Mettere la testa piegata all’indietro, prestando attenzione a non esagerare per non infiammare la cervicale, aprire la bocca e chiuderla spingendo il mento in alto. Ripetere questo movimento almeno dieci volte.
  4. Mantenendo la posizione descritta al punto 3, girare la testa verso destra guardando verso la stessa direzione. Ritornate al centro e girare a sinistra. Inoltre questo esercizio può essere abbinato alla piegatura del capo in basso e in alto eseguendo i movimenti nel seguente ordine: destra, basso, destra, alto, centro, sinistra, basso, sinistra, alto, centro. Ripetete la serie per cinque volte e poi fare un giro completo per tre volte in ciascuna direzione.
  5. Per tonificare i muscoli del collo è efficace mettere una pallina da tennis sotto il mento, spingere e rilassare per più volte.
  6. Questo è un esercizio da fare sul letto; bisogna sdraiarsi sulla schiena, fare sporgere il capo oltre il bordo del letto. Poi sollevare la testa come per cercare di toccare il petto con il mento. Tornare giù lentamente e senza fare strappi. Ripetere per cinque volte.
  7. Mettere una mano sulla fronte cercando spingere la testa indietro, facendo però resistenza con i muscoli del collo. Bisogna mantenere la posizione per cinque secondi. Poi mettere la mano dietro della testa e cercare di spingere in avanti sempre facendo resistenza. Fare la stessa cosa con la mano sul lato destro della testa e sul lato sinistro, cercando sempre di opporre resistenza per cinque secondi.
  8. Una volta terminati gli esercizi, è molto utile darsi degli schiaffetti con il dorso della mano sotto il mento, per poter così attivare la microcircolazione e stendere, inoltre sarebbe perfetto utilizzare una crema rassodante.

Forgot Password

Albero di Natale di 180 cm con 240 luci a LED e Ornamenti di 110 Pezzi Decorazioni Natalizie

Clicca sulla foto per maggiori informazioni