MAGAZINE

Il meglio del Blog

Ancora emergenza in Calabria

terremeto in calabria

Oltre a dover fronteggiare rischio contagio Coronavirus la Calabria ed in particolare la provincia di Cosenza si trova a dover gestire l’emergenza nata alle 17:02 a causa di una scossa di terremoto di magnitudo 4.4 con epicentro a ovest del capoluogo e precisamente Rende, a 10 km di profondità, quindi molto superficialmente e avvertita di conseguenza in modo molto forte. Scossa avvertita anche a Catanzaro e Vibo Valentina. Non si hanno notizie di danni gravi a persone e a cose, ma la scossa si è avvertita distintamente, in negozi e abitazioni merci o suppellettili sono caduti giù da mobili e scaffali, e in frazioni di secondi,in centinaia si sono riversati in strada a Cosenza, Rende e nelle aree limitrofe per non parlare poi delle centinaia di chiamate ai vigili del fuoco. Molti uffici pubblici, banche e scuole impegnati in attività pomeridiane sono stati evacuati ed addirittura molti ammalati dell’ospedale cosentino sono usciti per strada tanta la paura pur essendo stata una scossa di breve durata. In realtà molta gente si è precipitata per strada, ricordando la scossa terribile che c’è stata nel 1980. Comunque oggi sono tre le scosse registrate, di cui una in mare prima dell’evento maggiore, una successiva, sempre a una certa distanza dalla costa. C’è da specificare , inoltre,che da settimane, sul litorale calabrese e nella zona della presila catanzarese, vengono registrati ripetuti sciami sismici. Fatto sta che il sindaco di Cosenza Mario Occhiuto ha predisposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per il 25 e 26 febbraio per effettuare una verifica su eventuali danni alle strutture scolastiche. E non solo anche treni bloccati in Calabria, infatti Ferrovie ha sospeso la circolazione in Calabria dalle 17.25 per i treni sulla Sibari- Cosenza, sulla Paola- Cosenza e sulla Sapri-Lamezia Terme affinché i tecnici di Rete ferroviaria italiana (Gruppo Fs Italiane) possano effettuare la ricognizione delle linee interessate a bordo di carrelli ferroviari per verificare le condizioni dell’infrastruttura”.

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password

    Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

    375,00 € & Spedizione GRATUITA

    PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO