MAGAZINE

Il meglio del Blog

La crema di mandorle

La crema di mandorle è una ricetta semplicissima ma veramente golosa.
Si può gustare sia con il dolce che con il salato.
È una delizia a colazione, sulle fette di pane dolce, con la marmellata o come farcia di diversi tipi di dolci, magari accompagnata ad una crema al cioccolato. Ma è una delizia anche per un aperitivo servita su dei crostini ed accompagnata da formaggi vari.

INGREDIENTI

Mandorle sgusciate e senza la pelle marrone.

Tritatutto

Barattolo sterilizzato con chiusura ermetica.

PROCEDIMENTO

Per iniziare vanno tostate le mandorle, per cui vanno messe su una teglia rivestita da carta forno e ricoperte anche con la carta forno.

Bisogna infornarle a forno caldo a 160 gradi per 10 minuti.

Fare raffreddare le mandorle e metterle in un tritatutto, frullare finché non diventano una crema morbida e fluida.
È importante frullare a scatti evitando al tritatutto di surriscaldarsi.

Mettere la crema ottenuta in un barattolo di vetro con chiusura ermetica; conservare in frigorifero una volta completamente raffreddata.

Prima di servire mescolare bene la crema poiché nel barattolo la crema formerà due strati; una più consistente sul fondo è una più liquida in superficie.

Può essere conservata in frigorifero per un paio di settimane.

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password

    Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

    375,00 € & Spedizione GRATUITA

    PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO