MAGAZINE

Il meglio del Blog

L’epidemia di Coronavirus al sud si potrà evitare se si rispettano scrupolosamente le restrizioni.

Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto superiore di Sanità, in una intervista ha dichiarato che nelle regioni del Sud il virus circola, ma c’è ancora un numero contenuto di casi.
Si può evitare l’esplosione di contagi grazie ai comportamenti di distanziamento sociale: quindi se i cittadini riescono a essere rigorosissimi si riuscirà a garantire l’assistenza a tutti coloro che ne avranno bisogno.
Infatti tanto più velocemente si diffonde il virus, tanto più velocemente c’è il rischio che nello stesso momento ci sia un fabbisogno elevato.
In più le curve epidemiche si possono modificare in funzione dei comportamenti per tutelare se stessi, ma anche le persone più fragili; è necessario quindi restare a casa.
Non si hanno dati certi di quanti siano rientrati da Nord a Sud, però certamente in tanti possono potenzialmente portare il virus.
Per questo è essenziale che chi ha certezza di essere stato a contatto con persone positive, segnali la situazione alle autorità sanitarie e adotti le misure di quarantena anche in casa, per evitare di mettere a rischio i familiari. A maggior ragione se si presentano dei sintomi.
Le direttive devono essere seguite scrupolosamente e con responsabilità da tutti.

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password

    Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

    375,00 € & Spedizione GRATUITA

    PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO