MAGAZINE

Il meglio del Blog

Fare il sapone in casa con i bambini.

Con la “ricetta” di seguito descritta, si avrà la possibilità di coinvolgere i bambini nella preparazione del sapone fatto in casa.
Sicuramente, fare il sapone in casa con i bambini nel modo tradizionale non è possibile, a causa della presenza della soda caustica nel processo di lavorazione;
ma con questa ricetta la soda caustica non verrà utilizzata, per cui sarà un’attività eseguibile da tutti, grandi e piccini.

Fra le varie ricette che ho trovato in giro e sperimentato, questa è la più soddisfacente, anche dal punto di vista estetico.

Occorrente

-La materia prima di cui si avrà bisogno è un sapone, il più ‘naturale’ e semplice possibile, privo di profumazioni.

-Bisogna procurarsi anche una grattugia per ridurre in scaglie il sapone o se si vuole evitare questo passaggio, che però i bambini adorano, si può acquistare del sapone in scaglie già pronto, o addirittura avanzi di sapone che si trovano per casa.

-Inoltre servono una pentola d’acciaio, ed un cucchiaio di legno di quelli che
 si utilizzano comunemente in cucina.

-Servono anche degli stampini di forme diverse e divertenti; ideali per bambini. Tipo a forma di fiori, animali, forme geometriche, cuori ecc…

-Ed infine coloranti per dolci, essenze profumate.

Procedimento

Ridurre in scaglie il  sapone, ve ne servono 120 g.

Mettere il sapone nella pentola in acciaio e aggiungere a poco a poco 90 g di acqua ed il succo di mezzo limone.

Mescolare continuamente, con il fuoco molto basso, cercando di sciogliere i grumi sino ad ottenere un impasto omogeneo.

Spegnere il fuoco ed aggiungere i coloranti che si preferiscono, ma senza esagerare con le quantità, bastano poche gocce.

Lo stesso vale anche per gli oli essenziali o essenze profumate che si vorranno utilizzare.

Versare negli stampi, picchiettando in modo che esca l’aria, livellare la superficie e quanto sono tiepidi, riporre in freezer per circa due ore.

Estrarre il sapone dallo stampo e maneggiare con cura.

Fare asciugare per una settimana, girandolo spesso.

Se la forma presenta irregolarità rimuoverle con un coltello.

Così facendo si possono realizzare diversi saponi, con colori e profumi molto variegati; in modo semplice, con pochi facili passaggi e con pochi ingredienti anche. Si possono fare ad esempio: saponi al  limone e alla menta.

Quello al limone ha proprietà disinfettanti ed è riequilibrante per la pelle grassa.
Realizzabile con poche gocce di olio essenziale di limone, la scorza grattugiata
di 1 limone ed un cucchiaino di olio di mandorle.

Per quello alla menta si aggiunge colorante per dolci verde, qualche goccia di olio essenziale alla menta ed 1 cucchiaino di olio di germe di grano.

Unica accortezza è quella di rispettare rigorosamente, le proporzioni di sapone e acqua altrimenti il sapone non riuscirà.
Questa è un’attività semplice e creativa che riuscirà a tenere impegnati i bambini piacevolmente.
Sicuramente sarà un ottimo metodo per passare il tempo in modo creativo e costruttivo, allontanando quindi anche la noia.

Forgot Password

Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

375,00 € & Spedizione GRATUITA

PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO