MAGAZINE

Il meglio del Blog

Come eliminare i tarli dai mobili.

Bisogna sapere che i tarli sono insetti che prosperano quando si verificano: scarsa ventilazione, poca luminosità e molto legno.
Purtroppo questi parassiti causano ingenti danni; per cui se non si vogliono allontanare con prodotti chimici, esistono rimedi naturali super efficaci .

Olio essenziale di arancio.

L’olio di arancio può essere considerato un veleno naturale molto potente per i tarli; anche quello al limone può essere un ottimo rimedio però, in alcuni casi, può risultare leggermente tossico per gli animali domestici.
Poi visto che i prodotti naturali, hanno un efficacia limitata nel tempo, è consigliabile passare tali olii sui mobili molto spesso, in modo che si mantengano attivi i  principi da essi contenuti.

Bicarbonato di sodio e acqua.

Un’altro rimedio efficace ad allontanare i tarli è spruzzare sui mobili una miscela composta da bicarbonato di sodio e acqua, diluiti in parti uguali.

Arieggiare i mobili.

Bisogna cercare di arieggiare costantemente cassetti e armadi, in modo tale da prevenire la comparsa dei tarli.

Profumi agli agrumi.

È utile sistemare in ogni vano, dei profumi per armadi a base di agrumi.

Chiodo di garofano.

Questo rimedio è ottimo per preservare maglioni e biancheria, quindi basta mettere nei cassetti qualche chiodo di garofano, che contribuirà anche a dare ai capi una piacevole profumazione oltre che ad eliminare gli sgradevoli insetti.

Pulizia profonda periodica.

Occorre svuotare completamente tutti i mobili e di effettuare una pulizia profonda almeno una volta all’anno.

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password

    Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

    375,00 € & Spedizione GRATUITA

    PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO