MAGAZINE

Il meglio del Blog

Partenza per le domande del bonus Bici!!!

Dopo lunghi mesi di attesa finalmente, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo del bonus bici, adesso c’è anche una data dalla quale si potrà richiedere il bonus. 

Per sapere come richiedere il bonus bici, bisogna aspettare un po’, fino al lancio del sito web per inviare  le domande, come hanno illustrato anche al Ministero dell’Ambiente. Quello che si sa, però, è che entro il 4 novembre il bonus mobilità per l’acquisto di biciclette elettriche e monopattini si potrà richiedere online.

Fonti del governo hanno scongiurato il rischio di un click day. Teoricamente, tutti gli aventi diritto dovrebbero accedere al rimborso (per chi ha già acquistato una bicicletta elettrica o monopattino) o al voucher (per chi deve ancora effettuare l’acquisto). Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa, infatti, ha dichiarato che “Il fondo è stato quasi raddoppiato, da 120 milioni a 210 milioni di euro grazie a un lavoro congiunto tra Governo e Parlamento”.

Come è già noto il bonus bici (o bonus mobilità) vale per l’acquisto di biciclette elettriche, monopattini ed è pari al 60% della spesa sostenuta fino a un massimo di 500 euro. Ma non solo, perché vale anche per servizi di bike sharing e viene riconosciuto, anche retroattivamente, per gli acquisti effettuati dal 4 maggio 2020, e fino al 31 dicembre 2020.

Il bonus bici può essere erogato in due maniere:

  • un buono mobilità del 60% e fino a 500 euro, da spendere per l’acquisto di biciclette, anche elettriche, monopattini o servizi di bike sharing;
  • rimborso della spesa sostenuta dal 4 maggio e fino al 4 novembre, pari al 60 per cento e fino a 500 euro in relazione all’acquisto di bici o monopattini.

Forgot Password

Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

375,00 € & Spedizione GRATUITA

PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO