Home » Come fare le Madeleine in casa, in modo semplice e veloce

Come fare le Madeleine in casa, in modo semplice e veloce

by Piero
0 commento 7 Minuti Leggi

ricetta madeleine

Le Madeleine sono dei dolcetti molto prelibati, tipici della pasticceria francese.

Infatti sono originarie di Commercy, che è appunto un paese nel Nord-Est della Francia; precisamente si pensa che possano risalire al XVIII secolo, quando

Luigi XV, nel suo Castello a Commercy nel Nord – Est della Francia, una volta assaggiate ne rimase estasiato; e sempre Luigi XV diede a questi dolcetti il nome della

pasticcera che le aveva create, Madeleine Paulmier .
In seguito divennero famose anche in tutto il mondo grazie al noto  romanzo di Marcel Proust che ha come titolo  “Alla ricerca del tempo perduto”; in cui mediante

l’assaggio di una petite madeleine risveglia tutti i suoi ricordi della sua infanzia.

Con la ricetta che verrà di seguito descritta, sarà possibile realizzare, in modo molto semplice, le Madeleine o Petite Madeleine.
Questi sono dei golosi dolcetti con la forma di una conchiglia, grazie allo stampo dove vengono cotti.
Le Madeleine hanno un sapore che ricorda
molto un plumcake, però  sono più delicati al gusto e con un piacevole  sapore di burro e limone oppure possono essere aromatizzate con aroma alla mandorla o alla vaniglia.
Sono dei dolcetti ideali da servire in qualsiasi occasione, quindi per una colazione o merenda sana e genuina per tutta la famiglia, anche perfetti da servire in

occasione di un tè con gli amici oppure per arricchire un buffet di compleanno ad esempio.


Le Madeleine sono dei dolci ideali anche da portare al lavoro o scuola per una golosissima pausa della merenda.
Una volta preparare le Madeleine devono essere conservate in un sacchetto di plastica per alimenti, in una scatola di latta o in un contenitore con chiusura ermetica per 4-5 giorni.

Ingredienti:

               3 uova
               100 gr di zucchero
               100 gr di burro
               250 gr di farina
               un cucchiaino di lievito per dolci
               aroma limone ( mandorla o vaniglia )

Procedimento

Iniziare montando per bene, con una frusta, le uova per almeno un paio di minuti.

Successivamente aggiungere anche il burro, l’aroma preferito e la farina un po’ alla volta. Continuare sempre a mescolare bene con le fruste.

Aggiungere anche il lievito per dolci.

Così una volta ottenuto un impasto omogeneo e liscio è possibile formare le madeleine.

Dopo aver imburrato ed infarinato lo stampo delle madeleine, mettere un cucchaio scarso per ogni stampino.

Infornare in forno caldo ventilato a 180° per 20-25 minuti, forno statico a 190° per 20-25 minuti.

Una volta pronte bisogna farle raffreddare bene, prima di riporle in un contenitore o sacchetto.

Ti potrebbe interessare:

Come fare la marmellata di melograno in casa.

Red velvet, torta buonissima e facilissima da realizzare.

Torta di mele soffice ed umida, senza burro.

madeleine ricetta originale francese, ricetta madeleine, ricetta madeleine benedetta rossi, ricetta madeleine senza stampo, madeleine ricetta originale,

You may also like

Nel blog si parlerà un po’ di tutto quello che può interessare alle famiglie, bambini, salute, curiosità, benessere, informazione e ricette.

Scelti da noi

Articoli Recenti

ealcubo.org Right Reserved.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00