Home » Fichi sciroppati

Fichi sciroppati

by Eleonora
0 commento 6 Minuti Leggi

ricetta fichi sciroppati, come fare i fichi sciroppati,

Con questa ricetta si potranno conservare i fichi, frutta estiva, per poterli mangiare anche durante l’inverno.
Basta pensare a quanto possa essere soddisfacente, in pieno inverno, a fine cena, magari con amici o parenti, offrire una coppetta di fichi  sciroppati, profumati e deliziosi come quelli freschi, rendendo così il menu offerto davvero indimenticabile ed originale.
Questi fichi sciroppati possono essere realizzati facilmente, con pochi ingredienti e semplici passaggi; unica accortezza sta nella scelta della frutta, che non dovrà essere eccessivamente matura e soprattutto non dovrà avere parti danneggiate, in più ogni fico dovrà avere il picciolo attaccato.

Ingredienti come fare i fichi sciroppati

-1 kg di fichi bianchi non troppo maturi e senza parti rovinate
-400 gr. di zucchero semolato
-il succo di 1/2 limone non trattato
-3 cucchiai di whisky

Preparazione ricetta fichi sciroppati

Lavare ed asciugare i fichi delicatamente per non rovinarli.

Inserirli  in un barattolo di vetro con chiusura ermetica , precedentemente sterilizzato.

Evitare di pigiarli, poiché devono starci comodamente.

Aggiungere lo zucchero semolato, il succo di ½ limone non trattato ed il whisky.

Tappare bene  il barattolo  ed inserire in una pentola, ricoprite d’acqua e portare a bollore.

Fare bollire per circa 20 minuti o finché lo zucchero non si sarà completamente sciolto.

Poi spegnere e lasciare raffreddare.

Si può consumare il prodotto dopo circa 15 giorni  dalla sua preparazione.

Inoltre se conservati in luogo asciutto e possibilmente buio si conserveranno integri e profumati per un anno, così che anche in inverno si potrà gustare questa delizia estiva,  o volendo aggiungerli nella preparazione dei dolci.

In più bisogna sapere che i fichi sono un frutto estivo tipico delle regioni calde del sud Italia, sono dolcissimi e deliziosi,  si combinano bene sia col dolce che con il salato.
Si possono essiccare al sole e conservare per preparare i dolci invernali, o dopo essiccati possono essere farciti  con mandorle o noci, e per le persone più golose e con gusti esigenti, immergerli nel cioccolato fondente.

Ti potrebbe interessare:

Dolcetti Mascarpone e Pan di Stelle, pronti in cinque minuti.

Kinder Cheesecake

Salame al cioccolato senza uova

Anziché, Nonostante, oltretutto, Per esempio
Cioè
In altre parole
In particolare
Ad esempio

You may also like

Nel blog si parlerà un po’ di tutto quello che può interessare alle famiglie, bambini, salute, curiosità, benessere, informazione e ricette.

Scelti da noi

Articoli Recenti

ealcubo.org Right Reserved.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00