Pubblicità

MAGAZINE

Il meglio del Blog

Assorbi umidità profumato fai da te

assorbi umidità fai da te

assorbi umidità fai da te

L’assorbiumidita’ profumato fai da te, è ottimo da piazzare negli angoli in casa con un pò di umidità oppure se semplicemente

si vuole profumare delicatamente gli ambienti.

Si può utilizzare, per profumare, in qualsiasi ambiente dalle camere alla cucina al bagno e allo stesso tempo assorbire l’umidità in eccesso.

Con poche semplici cose, facilmente reperibili in quanto di uso comune, si realizzerà un oggettino visivamente molto carino,

molto utile ed efficace e soprattutto molto economico.

Se realizzato in modo molto curato e carino, può essere anche un idea regalo per un pensierino da fare a parenti ed amici home-made.

È ottimo anche come assorbi fumo e bisogna sostituirlo una volta che il sale diventa liquido.

Un’attività molto semplice, veloce e con un efficacia assicurata.

Ingredienti

(con questi ingredienti si possono realizzare, ad esempio, 2 vasetti da 260 gr tipo quelli della marmellata):

                      2 vasetti di vetro (quelli della marmellata) lavati e ben asciutti e relativi coperchi

                      460 g circa di sale grosso(potete anche prenderlo al discount,costa poco e funziona lo stesso!)

                      3 bustine di thè aromatizzato (al lampone, menta, limone ecc..) oppure 5 gocce di olio essenziale del profumo

che si preferisce (se volete spendere qualcosina in più, ma comunque una boccetta di oli essenziali dura moltissimo!).

                      2 quadrati di 15 cm x 15 cm ritagliati da un sacchetto di plastica colorato(oppure se si hanno ritagli di stoffa va be lo stesso)

Procedimento

                      Una volta che i vasetti sono ben lavati e soprattutto ben asciutti, inserire metà sale e cioè 230 g in ogni vasetto, aggiungere

1 bustina e 1/2 di thè in ogni vasetto   (quindi strappare il filtro e versare il contenuto sopra al sale, appoggiare il quadrato di plastica o

stoffa, oppure aggiungere qualche goccia di olio essenziale.

                      Mettere il coperchio e chiudere (se è stoffa deve essere sottile,altrimenti non si riuscirà a chiudere il coperchio) .

                      Agitare e lasciare riposare per circa 3 giorni agitando una volta al giorno,in modo che il sale assorba il profumo del thè o degli oli essenziali.

                      Passati 3 giorni l’assorbiumidità profumato fai da te è pronto all’uso,basterà svitare il coperchio e lasciarlo così.

                      cucina si può usare quando si preparano cose che fanno molto vapore,tipo se si fa bollire l’acqua per la pasta o per lessare verdure.

                      bagno quando si fa la doccia, basterà aprire il vasetto e il sale oltre a profumare l’ambiente assorbirà l’umidità.

                      In camera o in qualsiasi altra stanza può essere usato nel seguente modo: aprire il vasetto, poggiarlo aperto sopra alla soglia

di marmo della finestra in cui sotto c’è il termosifone,così che quando il marmo si scalda trasmetterà

calore al vasetto e da li verrà un delicato profumo.

E’ ottimo anche come assorbi-fumo, è ottimo anche come regalino home-made,per profumare io ho usato bustine di thè scadute(e quindi riciclate!!!)

,ma potete anche aggiungere al sale qualche goccia del vostro profumo preferito, o oli essenziali agitate e voilà avrete un assorbiumidità

profumato fai date con il vostro profumo preferito, una volta che il sale diventa liquido(e cioè quando avrà assorbito tutta l’umidità e finito

il suo lavoro)potete buttarlo e sostituirlo ricreando così un nuovo assorbiumidità!

Ti potrebbe interessare:

Detergente naturale sgrassante , liquido e in crema.

Come pulire l’oro giallo con metodi casalinghi

Sacchetti profumati e anti tarme, fai da te, con gli oli essenziali.

assorbi umidità fai da te, sale assorbi umidità fai da te, assorbi umidità armadio fai da te, sacchetti assorbi umidità fai da te,

Forgot Password