Home » Come tenere lontani vespe e calabroni.

Come tenere lontani vespe e calabroni.

by Eleonora
0 commento 3 Minuti Leggi

tenere lontano vespe e calabroni

Per tenere lontani da casa e dal giardino sia le vespe che i calabroni, non c’è bisogno di ricorrere a delle trappole ma basta usare alcuni semplici trucchetti.

Con l’arrivo della bella stagione e quindi dell’estate, ecco che finalmente si potrà passare più tempo all’aria aperta a beneficiare del sole e magari di un bel terrazzo o giardino.
Però con il caldo si può notare la presenza di fastidiosi insetti come vespe e calabroni, che renderanno il nostro soggiorno all’aria aperta un po’ complicato.
Per poter allontanare questi insetti fastidiosi e anche molto pericolosi senza danneggiare l’ambiente con prodotti chimici, e’ possibile fare ricorso a dei rimedi naturali efficaci, semplici da eseguire e soprattutto economici.
Di fatto le vespe e i calabroni, ma anche altri insetti, sono sensibili a determinati odori che non solo disturbano le loro antenne ma vengono pure associati dagli insetti, a probabili pericoli o minacce.
Per tanto li costringe a starne alla larga.
Un primo trucchetto naturale da utilizzare per liberarsi da vespe e calabroni e’ fare ricorso ad un ingrediente, molto comune,
ovvero il caffè dall’odore pungente e aromatico.
Per poter usufruire di questo ingrediente, occorre versare la polvere di caffè in un contenitore di alluminio e riscaldarlo in modo che liberi l’aroma che terrà gli insetti a debita distanza dalle zone di relax.
Poi si possono utilizzare gli oli essenziali, in particolare quelli di lavanda o citronella, utili per profumare gli ambienti, che fungono come un’ottimo repellente per vespe e calabroni.


Per poterli usare, bisogna versarne alcune gocce negli angoli della casa, soprattutto davanti a porte e finestre e così facendo gli insetti staranno alla larga.
Anche l’aglio è un ingrediente per niente gradito da molti insetti.
Per utilizzare questo metodo basta mescolare l’aglio in polvere con acqua, poi versare il composto ottenuto in uno spruzzino e vaporizzarlo nelle zone più critiche tipo davanzali e balconi.
Pure le piante aromatiche come la menta, la lavanda e la citronella, capaci di emanare un forte odore, per l’uomo sicuramente molto gradito, riescono a tenere lontano gli insetti poiché non lo sopportano.
Basta piantare questo tipo di piante intorno alla casa o nei vasi del balcone o terrazzo, per poter liberarsi dagli insetti ed usufruire al contempo di zone fiorite e decorate.
Per finire si può realizzare un mix dall’odore sgradito a questi insetti, composto da aceto di mele e acqua, da spruzzare poi in giro per la casa o in giardino.

You may also like

Nel blog si parlerà un po’ di tutto quello che può interessare alle famiglie, bambini, salute, curiosità, benessere, informazione e ricette.

Scelti da noi

Articoli Recenti

ealcubo.org Right Reserved.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00