Home » Struffoli di Natale senza uova.

Struffoli di Natale senza uova.

by Piero
0 commento 9 Minuti Leggi

struffoli senza uova

Gli Struffoli di Natale sono un dolce natalizio semplice e goloso tipico della tradizione napoletana.
Questa ricetta in particolare non prevede l’utilizzo di uova e ne di strutto o burro.

Gli Struffoli di Natale pur essendo di origini napoletane, con il passare del tempo in ogni famiglia e in ogni regione d’Italia vengono preparati e

gustati, anche se utilizzando diverse ricette.
Gli struffoli di Natale sono delle piccole palline (o dei gnocchetti ) che vengono passati nel miele.
Sono preparati in tutte le regioni d’Italia perché oltre ad essere gustosissimi sono anche molto semplici da realizzare; infatti si preparano utilizzando  ingredienti

poveri da poter aromatizzare con spezie e buccia di agrumi.

Questa ricetta degli struffoli di Natale non contiene ne uova e ne burro o strutto ma prevede l’aggiunta del lievito per dolci per renderli più gonfi durante la cottura.
Alla fine una volta che gli struffoli di Natale sono fritti, vengono passati nel miele e per questo motivo si conservano bene per tutto il periodo natalizio, diventando

addirittura più morbidi e più golosi.

Ingredienti:

               750 gr di farina 00
               1 bustina di lievito per dolci
               130 ml di olio extravergine di oliva
               200 ml di vino bianco o spumante
               vino bianco o spumante q.b. per impastare
               1 mandarino
               1 cucchiaino si sale
               1 cucchiaino di zucchero
               olio di semi di arachide per friggere q.b.
               miele q.b.
               Zuccherini colorati, canditi e confetti piccoli
               pirottini di carta ( facoltativi )

Procedimento:

Far scaldare l’olio evo e aggiungere la scorza a pezzetti di un mandarino, far scaldare bene l’olio per aromatizzarlo perfettamente.

Togliere le bucce.

In una ciotola mettere la farina  e aggiungere un cucchiaino di sale, uno di zucchero ed iniziare ad impastare con una forchetta unendo l’olio caldo.

Far intiepidire leggermente i 200 ml di vino bianco ( o spumante ) e sciogliere dentro la bustina di lievito per dolci.

Unire il lievito sciolto nel vino alla farina e impastare per amalgamare il tutto.

Per continuare ad impastare, aggiungere altro vino bianco o spumante, fino a quando l’impasto risulterà omogeneo e compatto.

Lasciar riposare l’impasto per 30 minuti circa.

Passata la mezz’ora, lavorare l’impasto ancora per qualche minuto e dividerlo in  tanti pezzetti.

Formare dei bastoncini, spessi meno di un dito, rullandoli su un piano leggermente infarinato.

Tagliare i bastoncini a piccoli pezzettini, come se fossero palline, e disporli su un vassoio, facendo attenzione a non sovrapporli. In realtà è possibile tagliare dei pezzetti più grandi e passarli sul riga gnocchi proprio come si fa con gli gnocchetti.

Portare a giusta temperatura l’olio in una padella e friggere gli struffoli un po’ alla volta.

Devono gonfiarsi e dorarsi.

Sgocciolarli con un mestolo forato e disporli su carta assorbente e farli asciugare per bene.

Sciogliere il miele in una pentola capiente, a fuoco basso.

Quando si sarà sciolto spegnere il fuoco, aggiungere gli struffoli un po’ per volta e mescolare delicatamente per farli impregnare bene di miele.

Una volta impregnati per bene, toglierli dalla pentola e sistemarli su un piatto di portata dando la forma di una montagnetta o a ciambella.
O ancora è possibile fare delle mono porzioni, che si possono sia offrire che mangiare più facilmente, mettendo gli struffoli in un pirottino di carta.

Per finire decorare con zuccherini colorati, canditi, confetti piccolini e volendo anche frutta secca.

Ti potrebbe interessare:

Croccante di mandorle, ricetta semplice e veloce.

Plumcake di Natale con una stella come sorpresa.

Pandoro all’arancia

struffoli pugliesi senza uova, struffoli pugliesi senza uova, ricetta struffoli senza uova, ricetta benedetta struffoli senza uova,

You may also like

Nel blog si parlerà un po’ di tutto quello che può interessare alle famiglie, bambini, salute, curiosità, benessere, informazione e ricette.

Scelti da noi

Articoli Recenti

ealcubo.org Right Reserved.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00