Home » Feng Shui: ecco cosa occorre fare per poter avere una casa carica di energia positiva

Feng Shui: ecco cosa occorre fare per poter avere una casa carica di energia positiva

by Eleonora
0 commento 7 Minuti Leggi

feng shui casa

Il Feng Shui è un pensiero filosofico orientale, che studia sin da tempi antichi il flusso dell’energia nello spazio; che ha come obiettivo creare un’influenza energetica positiva ed armonica

per chiunque abita questi ambienti.
La traduzione precisa è “vento ed acqua”, poiché in origine era un metodo utilizzato per studiare i cambiamenti della natura, tipo quelli abbinati al clima ed alle stelle.

In base alla cultura cinese, tutto quello  che fa parte del mondo fisico è dotato di un’energia vitale chiamata “chi”.
Il flusso di questa energia riesce a cambiare in relazione alla disposizione dello spazio e dell’orientamento degli oggetti visto che, in base a questo metodo cinese, ogni punto cardinale è in

grado di emanare un’energia specifica.


Inoltre la decorazione della casa svolge  un ruolo fondamentale, poiché  contribuisce a godere al massimo del flusso dell’energia universale.Secondo il Feng Shui, bisogna

considerare la casa come il tempio in cui si ricaricano le energie.

Il Feng Shui si occupa anche di dare alcuni suggerimenti per riuscire ad aumentare il flusso di energia nella propria casa e di seguito eccoli elencati.

Luce.
Bisogna far entrare molta luce solare, poiché è un generatore naturale di energia.
Quindi occorre evitare spazi scuri e chiusi ma se non è possibile beneficiare di molta luce solare, è consigliabile utilizzare candele di colori caldi e accesi, come arancione e giallo.

Pittura e colori.
È bene avere pareti senza macchie ed umidità; poi nel caso in cui si abbia scelto di pitturare la casa con colori freddi, è bene che in questi posti arrivi molta luce naturale.
Mentre è opportuno scegliere colori caldi, in luoghi in cui non arriva la luce naturale.

Decorazioni.
Le decorazioni devono essere allegre e queste non devono emanare nessun sentimento negativo.
Le collezioni di oggetti d’antiquariato sono da evitare poiché si portano dietro l’energia negativa dei vecchi proprietari e dei luoghi in cui sono stati precedentemente. Inoltre, non bisogna

conservare oggetti inutili, quindi occorre abituarsi a lasciar andare gli oggetti che non servono, cosicché da dare spazio a nuova energia vitale.

Corridoi.
I corridoi devono essere facilmente transitabili e liberi da ostacoli.

Ordine.
Bisogna sapere che una casa ben ordinata e pulita è in grado di favorire il flusso delle vibrazioni positive, visto che consente all’energia vitale di scorrere con libertà.

Piante.
Le piante naturali che possiedono fiori colorati portano allegria e consentono la connessione con l’energia della terra.
E le piante aromatiche sono in grado di purificare l’aria degli ambienti interni.

Aromi.
È bene purificare l’ambiente con incenso, rosmarino o lavanda, per riuscire a rinnovare l’energia.

Musica.
La musica, in particolare quella strumentale, è molto utile per rilassarsi e anche per riempire la casa di energia positiva ed armonica.

Specchi.
Gli specchi riescono a cambiare il flusso di energia in qualsiasi spazio, basta metterli in modo da riflettere il paesaggio esterno, così da far entrare energia positiva verso l’interno.

Camera da letto.
Bisogna sapere che la testa del letto non deve stare sotto una finestra, deve poggiare su una parete lontana dalla porta, non deve essere mai in linea retta con la porta o con il bagno.
Infine nella camera da letto non bisogna mettere televisori, PC o altri dispositivi di lavoro.

Ingresso.
Mettere delle piante e fotografie per poter così rallegrare il proprio umore o di chi viene in casa propria.
È bene non avere oggetti che possano ostacolare l’ingresso, poiché possono bloccare il flusso di energia.

Cucina.
Sarebbe ottima cosa che la porta principale della casa non sia visibile dalla cucina.

Salone.
È ideale mantenere in ordine divani e poltrone, poiché ciò favorirà la comunicazione.

Terrazza e giardino.
Sia la terrazza che il giardino sono fondamentali per poter  raccogliere energia positiva.
In più è bene non tracciare sentieri lineari, mentre è consigliabile aggiungere mangiatoie per uccelli.

In base a questi consigli del Feng Shui è possibile rivedere la disposizione degli elementi di casa propria, per poterne fare un luogo salutare, sereno ed armonico.

Ti potrebbe interessare:

Come proteggersi ed eliminare il malocchio. Come sapere se si hanno energie negative addosso.

Come riuscire a riconoscere una persona cattiva.

Filo rosso al polso: un potente amuleto portafortuna.

feng shui camera da letto, feng shui braccialetto originale, feng shui energia positiva in casa, come avere energia positiva in casa, la perfetta casa feng shui, colori casa feng shui, arredare casa con metodi feng shui,

You may also like

Nel blog si parlerà un po’ di tutto quello che può interessare alle famiglie, bambini, salute, curiosità, benessere, informazione e ricette.

Scelti da noi

Articoli Recenti

ealcubo.org Right Reserved.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00