Pubblicità

MAGAZINE

Il meglio del Blog

Pappardelle con fave e piselli. Ricetta semplice e gustosa.

pappardelle con fave e piselli

Le pappardelle con fave e piselli è un piatto ( solitamente ) stagionale, poiché se i legumi sono freschi e anche la pasta all’uovo è fatta in casa il piatto sarà a dir poco squisito.

Un primo molto leggero, cremoso e gustoso, da insaporire con l’aggiunta del prosciutto crudo e foglie di basico fresco.

Questi legumi freschi, appartenenti alla stagione primaverili, oltre ad essere buoni di sapore, sono anche ricchi di proprietà nutritive.

Questo primo piatto è possibile prepararlo con la pasta fresca ( comprata o fatta a mano ) ma anche qualsiasi altro formato di pasta comprato.

Per fare la pasta fresca in casa bisogna considerare per ogni 100 gr di farina 1 uovo.

Aggiungere un pizzico di sale e acqua quanto basta per ottenere un panetto morbido, non appiccicoso ed omogeneo una volta impastato il tutto.

Ingredienti:

( condimento )

  • 150 gr. di fave sgranate
  • 70 gr di piselli
  • 40 gr. di prosciutto crudo
  • 1/2 cipolla
  • 2 cucchiai di olio evo
  • grana grattugiato q.b.
  • foglie di basilico

Procedimento

Se si sceglie di utilizzare la pasta fresca fatta in casa, bisogna iniziare proprio da questa.

Fare l’impasto, stendere la sfoglia e tagliarla a strisce.

Lavare le fave e i piselli già sgranati e far bollire per 10 minuti con acqua e sale.

Scolare, lasciando da parte l’acqua di cottura, lasciare raffreddare un pò poi togliere la pelle a tutte le fave.

Mettere una parte di fave i piselli, più un mestolo di acqua di cottura in un contenitore e realizzare una crema utilizzando magari un frullatore ad immersione.

Lasciare le altre intere.

Prendere una padella e rosolare la cipolla tritata con l’olio, versare la crema, il resto delle fave i piselli interi e il prosciutto crudo tagliato a listarelle.

Far rosolare un pò, aggiungere ancora un mestolo di acqua, fare cuocere per qualche minuto e poi spegnere il fuoco.

Per intanto in un’altra pentola lessare le pappardelle, circa 5-6.

Dopo la cottura scolare, passare in padella assieme alla crema delle fave e piselli, aggiungere del grana grattugiato, foglie di basilico fresco ed ecco che le pappardelle cremose con fave e piselli sono pronte da servire.

Ti potrebbe interessare:

Polpettine di tonno e philadelphia. Golose e veloci da preparare.

Come conservare fave e piselli.

Risotto al vino rosso, primo piatto facile e gustoso.

pappardelle con fave e piselli, pappardelle e fave ricetta, ricetta tagliatelle benedetta,

Forgot Password