Home » Polpette di ricotta al sugo: un secondo piatto semplice e saporito. Ricetta calabrese

Polpette di ricotta al sugo: un secondo piatto semplice e saporito. Ricetta calabrese

by Eleonora
0 commento 4 Minuti Leggi

polpette di ricotta

Le polpette di ricotta al sugo sono un secondo piatto classico della cucina italiana, perfetto per un pranzo o una cena in famiglia. Sono facili da preparare e piacciono sia ai grandi che ai piccini.

Ingredienti:

  • Per le polpette:
    • 250 g di ricotta fresca
    • 1 uovo
    • 50 g di parmigiano grattugiato
    • 50 g di pangrattato
    • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
    • sale e pepe q.b.
  • Per il sugo:
    • 400 g di pomodori pelati
    • 1 cipolla piccola
    • 1 spicchio d’aglio
    • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
    • basilico fresco q.b.
    • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Preparare le polpette: In una ciotola capiente, mescolare la ricotta con l’uovo, il parmigiano, il pangrattato, il prezzemolo, il sale e il pepe. Amalgamare bene il composto fino a ottenere un impasto omogeneo. Se l’impasto risulta troppo morbido, aggiungere un altro cucchiaio di pangrattato.
  2. Formare le polpette: Prelevare un cucchiaio di impasto e con le mani umide formare delle polpette rotonde di circa 3 cm di diametro. Disporre le polpette su un vassoio foderato con carta da forno.
  3. Preparare il sugo: In una pentola, far soffriggere la cipolla tritata con l’olio d’oliva. Aggiungere l’aglio tritato e far rosolare per un minuto.
  4. Unire i pomodori pelati, schiacciandoli con un cucchiaio, e il basilico. Salare e pepare a piacere. Cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  5. Cuocere le polpette: Versare il sugo di pomodoro nelle polpette e cuocere per altri 15-20 minuti, o fino a quando le polpette non saranno dorate e il sugo ben addensato.
  6. Servire le polpette di ricotta al sugo ben calde, spolverizzandole con un altro po’ di basilico fresco tritato, se gradito.

Consigli:

  • Per un sapore più intenso, puoi aggiungere alle polpette un pizzico di noce moscata o di scorza di limone grattugiata.
  • Se preferisci, puoi cuocere le polpette al forno a 180°C per circa 20 minuti, anziché nel sugo.
  • Le polpette di ricotta al sugo possono essere conservate in frigorifero per un paio di giorni.

Varianti:

  • Puoi aggiungere alle polpette verdure tritate, come zucchine o carote, per renderle ancora più saporite e nutrienti.
  • Puoi utilizzare un sugo di pomodoro già pronto, per velocizzare la preparazione.
  • Se non hai a disposizione la ricotta fresca, puoi utilizzare anche la ricotta di mucca.

You may also like

Nel blog si parlerà un po’ di tutto quello che può interessare alle famiglie, bambini, salute, curiosità, benessere, informazione e ricette.

Scelti da noi

Articoli Recenti

ealcubo.org Right Reserved.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00