Pubblicità

MAGAZINE

Il meglio del Blog

Liquore digestivo fatto in casa.

ricetta liquore digestivo

Questo liquore fatto in casa è ideale da bere subito dopo un pasto molto abbondante, poiché facilita la digestione. Si prepara grazie a dei facili passaggi ed utilizzando degli ingredienti molto semplici e rinomati proprio le loro proprietà digestive.

Basta far macerare gli aromi nel liquore per 40 giorni, preparare uno sciroppo di acqua e zucchero ed unire i due liquidi dopo aver filtrato il primo.

È un liquore dal gusto molto piacevole, ma ciò non toglie che le dosi degli ingredienti possano essere modificate, sia per avere un liquore più o meno forte e sia per far esaltare un aroma piuttosto che un’altro ( unico accorgimento non esagerare con lo zenzero poiché ha un gusto davvero molto forte ). Sicuramente è un’ottimo liquore da gustare a fine pasto e da poter offrire in caso di pranzi o cene importanti con ospiti.

Inoltre se le bottiglie utilizzate per contenere il liquore sono confezionate con cura, possono essere un’ottima idea regalo da fare a parenti ed amici.

Ingredient

– 400 gr di alcool da dolci 95°

– 400 gr di zucchero 

– 400 ml d’acqua

– le bucce di due limoni bio

– un cucchiaino di semi d’anice

– 5 foglie di salvia

– 15/20 gr di zenzero sbucciato

Procedimento:

Iniziare mettendo le scorze dei limoni ( solo la parte gialla poiché quella bianca è amara ), i semi d’anice, le foglie di salvia e lo zenzero tagliato a pezzetti piccoli in un vaso di vetro con chiusura ermetica e precedentemente sterilizzato.

Ricoprire gli aromi con l’alcool.

Chiudere il contenitore in vetro e metterlo in un luogo buio e fresco a riposare per 40 giorni.

Trascorso tale periodo di tempo filtrare l’alcool, avendo cura di rimuovere qualsiasi cosa, anche piccolissima come i semi d’anice.

Mettere sul fuoco l’acqua più lo zucchero e farlo sciogliere perfettamente.

Quando lo zucchero si sarà sciolto, spegnere e lasciar raffreddare.

Una volta raffreddato completamente lo sciroppo di acqua e zucchero, unirlo all’alcool preparato in precedenza.

Imbottigliare il liquore in bottiglie in vetro ( già sterilizzate ) e lasciarlo riposare ancora una decina di giorni.

Ecco che il liquore digestivo fatto in casa è pronto per essere gustato, preferibilmente freddo da frigorifero.

Ti potrebbe interessare:

La ricetta per preparare il vino al mandarino.

Liquore alla cannella ( o Cannellino ) fatto in casa.

Come fare e servire i liquori in casa.

Forgot Password