Home » Sviluppato un dispositivo per rigenerare il midollo spinale lesionato.

Sviluppato un dispositivo per rigenerare il midollo spinale lesionato.

by Eleonora
0 commento 4 Minuti Leggi
come rigenerare il midollo spinale

rigenerare midollo spinale

Un team di ricercatori guidati dall’Enea ha sviluppato un dispositivo capace di rigenerare il midollo spinale lesionato.

Questa rigenerazione avviene per mezzo di un elettrodo e per l’utilizzo di cellule staminali e i risultati iniziali dei primi test dello strumento, sono davvero molto promettenti.

Si tratta di un dispositivo in grado di guidare la rigenerazione del midollo spinale lesionato mediante un elettrodo innovativo e all’uso di cellule staminali.

E’ stato messo a punto dai ricercatori di Riseup ed e’ un progetto europeo guidato dall’Enea e comprende anche l’Università Sapienza di Roma.

Questo nuovo dispositivo è una struttura elettrificata biocompatibile e totalmente flessibile per il trattamento delle lesioni del midollo spinale, si basa sul trapianto di cellule staminali e la seguente rigenerazione del tessuto lesionato per merito di impulsi elettrici che favoriscono il differenziamento in neuroni.

La nuova struttura si conforma alla curvatura del midollo spinale grazie all’utilizzo di un metallo poroso che consente di mantenere la conducibilità elettrica pure quando l’elettrodo è piegato o deformato.

Spiega Claudia Consales, ricercatrice Enea coordinatrice del progetto, che la flessibilità e capacità di rilasciare correnti, a diverse intensità e durata, rendono il dispositivo in particolar modo adatto per utilizzi in cui è richiesta un’elevata precisione e adattabilità, tipo ad esempio, il trattamento di patologie neurologiche, il controllo del dolore o il monitoraggio dei segnali bioelettrici del corpo.

Al momento il dispositivo è in fase di test sia su cellule staminali coltivate in vitro, sia in un modello in vivo di lesione del midollo spinale.

Inoltre la ricercatrice Consales aggiunge anche che gli esperimenti che si stanno effettuando sono basati su un approccio multidisciplinare e i risultati iniziali sembrano essere incoraggianti.

Cos’è la lesione midollare.

La lesione midollare è una lesione del midollo spinale, ovvero ad una struttura che appartiene al sistema nervoso centrale e che mette in comunicazione il cervello con il resto dell’organismo. 

In pratica è una zona del midollo spinale, che a causa di un infortunio, un trauma o una malattia, viene danneggiata o recisa e di conseguenza viene interrotta la comunicazione tra il cervello e le zone del corpo sottostanti alla lesione.

Fra le cause più comuni di una lesione sono cadute, sport, incidenti automobilistici e infortuni sul lavoro.

La ricercatrice dice che ancora oggi

non esistono cure efficaci per riparare le lesioni al midollo spinale, lesioni che causano paralisi e disabilità permanenti. Però la ricerca sulle cellule staminali sta aprendo prospettive nuove, oltre ad essere in continuo sviluppo, tutto ciò con lo scopo di migliorare il loro utilizzo per la rigenerazione del tessuto nervoso danneggiato.

You may also like

Nel blog si parlerà un po’ di tutto quello che può interessare alle famiglie, bambini, salute, curiosità, benessere, informazione e ricette.

Scelti da noi

Articoli Recenti

ealcubo.org Right Reserved.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00