Home » Come accelerare il metabolismo con le colazioni a base di avena.

Come accelerare il metabolismo con le colazioni a base di avena.

by Eleonora
0 commento 4 Minuti Leggi
metabolismo

metabolismo

Due colazioni gustose a base di avena per avere un super metabolismo.
Infatti è possibile aiutare il metabolismo a lavorare più velocemente grazie all’alimentazione, iniziando già dalla mattina facendo delle colazioni a base di avena.
Si tratta di buonissime ricette per stare bene e in forma.

Oramai è più che risaputo che una dieta ricca di fibre e cereali, apporta senz’altro molteplici vantaggi e benefici nella propria vita.
I cereali più ricchi di fibre, sono:
• grano saraceno,
• grano integrale,
• crusca,
• orzo,
• avena.

Mentre per le persone intolleranti al glutine, sono adatti il grano saraceno e avena senza glutine, che rappresentano degli ottimi cereali da utilizzare fin dalla colazione per poter usufruire di una marcia in più.
In particolare la farina d’avena, e’ un cereale con indice glicemico basso, poco calorico che regola la motilità intestinale, accelera il metabolismo e mantiene anche il colesterolo a livelli ottimali.

Inoltre queste buonissime colazioni a base di avena, sono utili anche nel caso in cui si stia seguendo una dieta dimagrante, oltre che a voler dare una smossa al proprio metabolismo.
Di seguito saranno riportate due ottime ricette che oltre ad essere gradevole di gusto, sono anche delle colazioni molto sazianti a base di avena, che faranno evitare continui spuntini smorza fame.

Porridge mela e cannella, adatto anche per i celiaci.
Questa ricetta è idonea anche per i celiaci, l’importante è fare attenzione a scegliere l’avena senza glutine.

Ingredienti
• 250 gr di fiocchi di avena
• 1 mela sbucciata e tagliata a pezzetti
• un cucchiaino di cannella
• 1/2 litro di latte di soia
• 2 cucchiai di sciroppo d’acero

⁃ Mettere in un pentolino il latte, l’avena, 3/4 di sciroppo d’acero e mezzo cucchiaino di cannella.
⁃ Lasciare a fuoco basso finché il composto non si addensa, dopo di che togliere dal fuoco e lasciare riposare per 10 minuti.
⁃ Versare in una ciotola, aggiungere la mela a pezzetti, lo sciroppo e la cannella avanzati ed è pronto per essere gustato.

Biscotti all’avena e uvetta senza glutine.
Per questa preparazione è possibile sostituire l’uvetta, nel caso in non dovesse essere di proprio gradimento, con altra frutta secca a piacere.

Ingredienti ( 30 biscotti )
• 300 gr di farina di riso o di castagne
• 500 gr di farina d’avena senza glutine
• 250 gr di uvetta ( o altra frutta secca a piacere )
• 30 gr di burro a temperatura ambiente
• 1 uovo
• aroma alla vaniglia
• 150 gr di zucchero di canna
• 15 gr di cannella in polvere
• 120 ml di succo alla mela

⁃ In una ciotola setacciare le farine, poi sbattere l’uovo con lo zucchero, il burro e l’aroma di vaniglia e unire alle farine. Impastare fino ad ottenere un impasto cremoso.
⁃ Aggiungere il succo alla mela, e se necessario, un po’ di acqua.
⁃ Formare una palla, avvolgerla con la pellicola alimentare e riporla in frigo a riposare per due ore.
⁃ Mettere un foglio di carta da forno su una placca e preriscaldare il forno a 180°.
⁃ Stendere l’impasto e preparare le sagome dei biscotti.
⁃ Infornare e lasciare cuocere per 15/20 minuti.
⁃ Mangiare 4/5 biscotti a colazione e conservarli in un contenitore con chiusura ermetica.

You may also like

Nel blog si parlerà un po’ di tutto quello che può interessare alle famiglie, bambini, salute, curiosità, benessere, informazione e ricette.

Scelti da noi

Articoli Recenti

ealcubo.org Right Reserved.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00