Home » I più efficaci ormoni radicanti da preparare a casa, per moltiplicare le talee in casa.

I più efficaci ormoni radicanti da preparare a casa, per moltiplicare le talee in casa.

by Eleonora
0 commento 4 Minuti Leggi

ormoni radicanti fatti in casa

Le piante oltre ad essere molto decorative, hanno anche un effetto benefico sulle persone, soprattutto se si vive in un appartamento e non si ha la possibilità di andare a fare spesso gite fuori porta.
Ecco perché è importante cercare di realizzare un piccolo angolo di natura in casa propria.
Spesso per evitare di spendere soldi, si ricorre al metodo della moltiplicazione per talea, utilizzando piantine che troviamo magari a casa di amici e parenti.
Ecco perché sapere che è possibile utilizzare degli ormoni radicanti fatti in casa super efficaci e’ davvero molto utile.

Gli ormoni radicanti servono a stimolare le cellule delle radici delle piante, favorendo la formazione di nuove radici e rafforzando quelle già presenti.
Ciò consente alle piante di stabilizzarsi e crescere in modo più efficace, facilitando anche così la coltivazione e la divisione delle piante da una pianta madre.

In pratica gli ormoni radicanti fatti in casa sono una valida soluzione e soprattutto economica per riuscire a stimolare la crescita delle radici delle piante.

Miele
Il miele è un alimento naturale ricco di vitamine, minerali, enzimi e zuccheri semplici. È conosciuto per le sue proprietà antibatteriche e antifungine, utili a prevenire e curare le infezioni del terreno che potrebbero ostacolare la crescita delle radici delle piante. Per utilizzare il miele occorre prelevare il rametto della piantina che si vuole piantare, tagliare la parte bassa a 45 gradi, passarlo nel miele e metterlo nel vasetto.

Cannella.
La cannella è una spezia profumata, molto utilizzata in cucina, ma che possiede anche proprietà medicinali. Contiene composti tipo il cinnamaldeide, in grado di favorire la crescita delle radici delle piante e prevenire la nascita di funghi patogeni. La tecnica da utilizzare è uguale a quella utilizzata per il miele.

Aloe.
L’aloe possiede proprietà cicatrizzanti e lenitive.
Il suo gel contiene sostanze nutritive come vitamine A, C ed E, che sono essenziali per la crescita delle piante. Per tanto prima di piantare i nuovi rametti, bisogna strofinarli nel gel d’aloe.

Lenticchie.
Le lenticchie sono un alimento ricco di proteine e amido, capaci di stimolare la crescita delle radici delle piante. Basta immergere due o tre cucchiai di lenticchie in acqua, filtrare il liquido e utilizzarlo per immergere i rametti.

Pasticca di vitamina C.
La pasticca di vitamina C è un comune integratore che contiene acido ascorbico, una forma di vitamina C.
La vitamina C è fondamentale per la crescita delle piante.
Quindi sciogliere una pasticca in un bicchiere di acqua, immergervi i rametti, lasciare agire per 15 minuti e piantarli poi nel vaso.

You may also like

Nel blog si parlerà un po’ di tutto quello che può interessare alle famiglie, bambini, salute, curiosità, benessere, informazione e ricette.

Scelti da noi

Articoli Recenti

ealcubo.org Right Reserved.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00