MAGAZINE

Il meglio del Blog

Liquore al miele

Il liquore è una soluzione composta da alcol, zucchero e acqua preparata a caldo o a freddo, aromatizzata con estratti di origine vegetali. Può essere realizzato anche con la macerazione di foglie o frutti nell’alcool. In alcune preparazioni si aggiunge il latte o la panna.
E’ possibile modificare le quantità di acqua e di zucchero per rendere il liquore più o meno alcolico, quindi bisogna ricordare che se si possiede 1 litro di essenza (con alcool a 90°), unendovi 1 litro di sciroppo si dividerà la gradazione volumetrica dell’alcool per due, quindi si otterrà un liquore che avrà una gradazione di 45° circa. Aumentando la quantità di sciroppo, si otterrà quindi, una gradazione minore.
Il liquore al miele è uno dei liquori più antichi della storia, era molto apprezzato dai Greci e dai Romani che lo chiamavano anche “Nettare Degli Dei” gli attribuivano proprietà magiche e divinatorie.
In più era servito nelle feste nuziali, che in quel periodo duravano un intero ciclo lunare.
Proprio per questo motivo ora chiamiamo “Luna Di Miele”  il periodo successivo alla cerimonia di nozze.
È un liquore semplice da realizzare ma con un sapore buonissimo.
Per la realizzazione di questo liquore è necessario utilizzare un miele di ottima qualità; scegliendo miele d’acacia, di agrumi o millefiori se si preferisce un liquore dolce.
Altrimenti scegliere miele di castagno se si gradisce un liquore dal retro gusto amarognolo.

INGREDIENTI
400 gr di Miele di ottima qualità
1 cucchiaino di Cannella in polvere
1 chiodo di Garofano
1 Limone  solo la scorza
1 arancia piccola solo la scorza
350 cl di Alcool
1 Litro di Acqua

PROCEDIMENTO
In un barattolo di vetro , sterilizzato, con chiusura ermetica mettere a macerare le scorze ( avendo cura di evitare la parte bianca)più il chiodo di garofano e la cannella nell’alcool per 15 giorni; in un luogo fresco e buio. Ricordando però di agitare il barattolo di tanto in tanto.
Trascorso tale periodo filtrare l’alcool con gli aromi.
Subito dopo versare in un tegame il miele e l’acqua e fare asciugare il liquido fino a ridurne la metà e lasciare raffreddare, quindi unire all’alcool aromatizzato e mescolare bene.
Imbottigliare e chiudere ermeticamente e metterlo a riposare per tre mesi, al fresco e al buio.
Servire freddo.

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password

    Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

    375,00 € & Spedizione GRATUITA

    PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO