MAGAZINE

Il meglio del Blog

Realizzare l’anticalcare fai da te.

anticalcare fai da te

Il calcare è un problema che spesso ci si trova a doverlo affrontare durante le pulizie di casa; inoltre purtroppo lo si trova un po’ dappertutto in cucina, in bagno, lavatrice, lavastoviglie ecc e questo si forma, generalmente, a causa dell’acqua molto dura e con il passare del tempo diventa molto difficile eliminarlo. anticalcare fai da te

Per poter risolvere questo problema esistono diversi anti-calcare chimici che però sono molto dannosi sia per l’ambiente che per la salute.

Però in alternativa è possibile prepararne uno naturale fatto in casa a base di acido citrico.

L’acido citrico è derivato dagli agrumi, è un prodotto molto efficace per le pulizie di casa e la cura di essa e soprattutto è un ottimo anti calcare naturale.

Così di seguito verrà descritto il procedimento per poter realizzare facilmente e velocemente uno spray all’acido citrico utilissimo come anticalcare ma anche in diverse altre pulizie di casa.

Ingredienti

1 l di acqua tiepida, possibilmente demineralizzata

150 gr di acido citrico

1 brocca graduata

Un imbuto

Uno spruzzino

Un cucchiaio

Procedimento

Riscaldare leggermente l’acqua in modo che diventi tiepida, perché da tiepida l’acido citrico in polvere si scioglierà facilmente.

Versare i 150 grammi di acido citrico, nell’acqua tiepida, poco per volta mescolando accuratamente.

Con l’aiuto di un imbuto, versare il liquido in uno spruzzino o più di uno.

Così facendo in pochi minuti l’anticalcare super efficace è pronto.

Inoltre si può anche dimezzare la dose volendo, per poi poterlo rifare quando è necessario e se si desidera ottenere un prodotto più forte è possibile aumentare la dose della polvere di acido citrico a 200 gr sempre in un litro d’acqua.

Per poter utilizzare il prodotto realizzato in casa basta semplicemente spruzzare

lo spray all’acido citrico sulle zone da trattare, tipo accessori del bagno, oggetti in acciaio o fornelli, poi lasciare agire per 5/10 minuti circa e risciacquare.

L’importante è ricordare che l’acido citrico è una sostanza acida, per tanto non deve essere usato su superfici delicate come marmo, legno o comunque tutte le superfici che possono danneggiarsi con questo prodotto.

Bisogna sapere però che questo anti-calcare naturale fai da te, può essere considerato uno spray multiuso e quindi può essere utilizzato in diverse altre circostanze.

Per i vetri

Se vogliamo creare uno spray al l’acido citrico ideale per pulire i vetri, basta prendere 500 ml di acqua demineralizzata e sciogliere dentro 1 cucchiaino abbondante di acido citrico e qualche goccia di detersivo biologico per i piatti.

Bisogna agitare bene il tutto e vaporizzare sui vetri.

Asciugare con un panno in microfibra per poi notare vetri puliti splendenti e senza aloni.

Brillantante

Questo prodotto multiuso all’acido citrico è super efficace anche come brillantante da versare nella vaschetta della lavastoviglie; basta semplicemente

miscelare 150 grammi di polvere di acido citrico in 1 litro d’acqua.

Disgorgante

Nel caso in cui il lavello in cucina sia otturato o l’acqua fa fatica a scendere, è possibile usare l’acido citrico e precisamente 150 grammi con 1 litro di acqua e mescolate.

Versare quindi nello scarico mezzo bicchiere di bicarbonato e subito dopo la soluzione.

L’azione dei due prodotti servirà a liberare lo scarico del lavandino.

Per la lavatrice

L’acido citrico è un ottimo anti-odore e anti-calcare per cui è utile da utilizzare anche in lavatrice.

Dopo aver realizzato il prodotto liquido con 150 grammi di polvere di acido citrico e un litro di acqua, versarli nel cassetto della lavatrice.

La stessa soluzione di cui abbiamo parlato sopra può essere versata nel cassetto.

Avviare un lavaggio a vuoto con alte temperature, in modo da eliminare i cattivi odori, il calcare e pulendo perfettamente la lavatrice in modo economico e naturale.

Maggiori informazione sul calcare clicca qui!!!

Leggi anche:

Pulire il Ferro da stiro con limone e aceto

Come utilizzare gli oli essenziali per profumare i panni in asciugatrice

Come eliminare le macchie

Forgot Password