MAGAZINE

Il meglio del Blog

Rimedi naturali contro i gas intestinali

rimedi naturali flatulenza

rimedi naturali flatulenza

Secondo alcuni studi effettuati risulta che la formazione dei gas intestinali è causata soprattutto dalle cattive abitudini alimentari che vanno a causare la presenza nell’organismo di un eccesso di aria, che non è per niente salutare. rimedi naturali flatulenza

Inoltre questi gas intestinali sono un problema fastidioso molto comune a un gran numero di persone; questi gas restando all’interno del colon, producono gonfiore addominale e dolore.

Ma è molto utile sapere che esistono dei rimedi molto semplici in grado di risolvere il fastidioso problema dei gas intestinali.

Però sicuramente, nonostante i rimedi naturali, è raccomandabile seguire una dieta sana ed equilibrata, bere almeno due litri al giorno e assumere i prebiotici, sostanza non digeribile di origine naturale, utilissimi nel mantenimento del corretto equilibrio della flora intestinale e in più favoriscono anche una corretta digestione.

È molto importante sapere che esistono delle cause che portano alla formazione dei gas intestinali.

Alcune di queste sono: consumare cibi come fagioli, broccoli, cavoletti di Bruxelles, cavolfiore, cavolo, cipolla o bevande gassate.

Anche l’intolleranza al lattosio causa la produzione di questi gas;

mangiare troppo perché il cibo non ancora digerito si trasforma in gas;

una masticazione errata degli alimenti, visto che i pezzi di cibo non digeriti impiegano più tempo a fermentare;

mangiare con la bocca aperta, masticare troppe chewing gum, bere bevande gassate e anche fumare.

Inoltre pure alcuni farmaci come lassativi, tranquillanti o quelli per la riduzione del colesterolo e per finire ansia e stress sono cause che portano alla formazione di gas intestinali.

È fondamentale prevenire e curare la formazione dei gas intestinali, quindi oltre a ricorrere all’aiuto di uno specialista, esistono alcuni alimenti che se consumati sono molto efficaci nella risoluzione di questo problema.

Acqua di cocco

L’acqua di cocco dal gusto buonissimo e rinfrescante è idonea per ridurre i gas intestinali e migliorare il processo di digestione.

Quindi è conveniente berne un bicchiere nel pomeriggio, poiché è stato provato che è proprio dopo pranzo e a metà pomeriggio che si producono i gas intestinali.

Anice

Preparare una tisana a base di anice è utile a prevenire i gas, per tanto è consigliabile assumere questa tisana prima o dopo i pasti principali ma anche assumerla quando si inizia ad avvertire il disturbo.

Papaya e ananas

Consumare questa frutta fresca dopo ogni pasto ( preparando un succo o un’insalata) aiuta a produrre una serie di enzimi essenziali per effettuare una digestione corretta evitando anche la formazione di gas intestinali.

Aceto di mele

Aggiungere due cucchiai di aceto di mele ad un bicchiere d’acqua e berlo durante i pasti, subito dopo è un metodo super efficace e consigliato anche dai dottori per facilitare la digestione e ad evitare la flatulenza.

Dente di leone

Il dente di leone, che è un’erba facilmente reperibile le cui foglie hanno dei benefici notevoli per la salute, assunta attraverso degli infusi o come spezia è un rimedio molto efficace.

Zenzero

Consumare un cucchiaino di zenzero grattugiato prima di ogni pasto, un tè allo zenzero utilizzando la radice oppure mangiarne una piccola quantità sotto forma di radice durante i pasti serve a favorire la digestione ed a evitare i fastidiosi gas intestinali.

Anice verde

L’anice verde è utile sia per prevenire i gas intestinali ma anche a dare sollievo quando sono già presenti.

Basta schiacciare due cucchiaini di semi di anice e farli bollire in una tazza d’acqua, per poi lasciar riposare per qualche minuto.

Bisogna berne una tazza prima dei pasti oppure quando si avverte il fastidio.

Impacchi di acqua calda

È possibile mettere un panno imbevuto d’acqua calda sulla pancia, nel caso in cui si sente dolore. Così facendo l’addome si rilassa e i gas intestinali diminuiscono.

Aglio

Un rimedio molto efficace è macinare uno spicchio d’aglio con un po’ di pepe nero e qualche seme di coriandolo.

Fare bollire due tazze d’acqua con questi ingredienti e bere l’infuso nell’arco della giornata.

Tè alla cannella

Il te’ alla cannella bevuto quando si avverte dolore o fastidio favorisce i normali movimenti dell’intestino

eliminando anche i batteri che provocano la putrefazione del cibo.

Succo di limone

Bere un po’ di succo di limone la mattina appena svegli o dopo pranzo serve per depurare l’organismo e a combattere i gas intestinali.

Ti potrebbe interessare:

Come eliminare i peli del viso in modo naturale, veloce ed economico

I rimedi naturali da usare contro l’acidità.

Rimedi naturali per curare le emorroidi.

La flatulenza

flatulenza rimedi naturali, rimedi naturali flatulenza maleodorante, flatulenza e meteorismo rimedi naturali, flatulenza cause e rimedi naturali, flatulenza puzzolente rimedi naturali, rimedi naturali contro la flatulenza,

Forgot Password