MAGAZINE

Il meglio del Blog

I rimedi naturali da usare contro l’acidità.

acidità allo stomaco rimedi

rimedi naturali acidità di stomaco

Purtroppo molte persone soffrono di acidità di stomaco, per tanto si trovano costrette ad assumere uno dei numerosi farmaci presenti sul mercato idonei a eliminare il bruciore che si sviluppa nell’ esofago che risulta essere molto fastidioso.


Ma è utile sapere che oltre ai farmaci, l’acidità di stomaco può essere combattuta

anche seguendo una dieta equilibrata e soprattutto sfruttando anche  le proprietà di alcuni antiacidi naturali.


Sicuramente però è necessario precisare che nel caso in cui ci si trovi davanti a

questo problema è comunque importante chiedere un consulto medico.

L’ acidità di stomaco è una sensazione di fastidio o bruciore nella parte inferiore del torace, causata dagli acidi che sono contenuti nello stomaco, in cui si trovano vari microrganismi, che risalendo verso l’esofago lo irritano.


Questa sensazione a volte può durare poco ma altre volte può essere cronica,

per cui visto che può causare problemi gastroesofagei bisogna ricorrere a dei veri e propri trattamenti e relativi controlli.

La cosa fondamentale è certamente saper riconoscere i sintomi appartenenti all’acidità

di stomaco per evitare di confonderli con altri dolori al petto, sintomi di malattie più gravi.

Per combattere l’acidità di stomaco è necessario eliminare dalla dieta gli elementi irritanti, quindi è bene
evitare cibi pesanti, in particolar modo l’eccesso di carne, caffè, grassi, salse, tabacco, caramelle e oli; andando invece a prediligere alimenti come
frutta e cereali tipo grano e avena.

Inoltre sintomi comuni dell’acidità sono
gonfiore addominale, frequenti eruttazioni o altri disturbi gastrici.
C’è da dire anche che questi sintomi su sviluppano nelle donne in gravidanza le quali sicuramente, devono rivolgersi allo specialista per poter risolvere il problema.

Come accennato precedentemente esistono degli anti acidi naturali, e di seguito ne verranno descritti alcuni, a cui poter ricorrere per cercare di risolvere il problema, generalmente sono sempre molto efficaci anche se il grado di efficacia a volte può variare  a seconda della persona.

Cannella.

La cannella è un ottimo ingrediente per combattere i disturbi intestinali, facilità la digestione e riesce a prevenire la produzione di gas, acidi e infiammazioni.

Ingredienti
        •       2 cucchiai di cannella in polvere
        •       1 tazza di acqua (500 ml)

Procedimento
        •       Bollire l’acqua con la cannella e lasciare riposare per qualche minuto.
        •       Servire in un bicchiere e consumare

Frullato di papaia e semi di lino. rimedi naturali acidità di stomaco

Questo frullato a base di papaia e semi di lino riesce a controllare l’acidita’ di stomaco grazie ai composti antinfiammatori e agli enzimi contenuti.

Ingredienti
               1 papaia
               1 cucchiaio di semi di lino (15 g)
               Miele (a piacere)

Preparazione
        •       Frullare tutti gli ingredienti fino a ottenere una miscela omogenea.
        •       Servire e consumare.

Frullato di aloe vera, cetriolo e mela.
È un frullato utile a migliorare l’attività intestinale, capace di calmare l’irritazione e che

riesce a neutralizzare la produzione di acidi nello stomaco ed impedire quindi  il reflusso.

Ingredienti
               1 cetriolo
               1 mela verde
               1/2 tazza di gel di aloe vera (125 ml)
               2 tazze di acqua (500 ml)

Procedimento
               Tagliare a pezzetti il cetriolo e la mela verde.
               Frullare con acqua e aloe vera.
               Bere dopo uno dei pasti.
               Consumare solo un bicchiere al giorno.

Banane con latte.

Le banane sono molto  indicate nel trattamento dei problemi gastrici.

Ingredienti
               5 banane
               1/2 bicchiere di acqua (100 ml)
               1/2 bicchiere di latte (100 ml)

Procedimento
               Tagliare le banane a pezzetti e aggiungere acqua e latte appena tiepidi.
               Una volta ottenuta una miscela omogenea, lasciare raffreddare e servire.

Frullato d’ananas.

L’ananas è un frutto molto conosciuta per la sua azione diuretica e i suoi enzimi digestivi.

Ingredienti
               1 ananas
               2 tazze di acqua (500 ml)

Procedimento
               Tagliare l’ananas a pezzi e metterlo nel frullatore insieme all’acqua.
               Servire in un bicchiere e lasciare raffreddare prima di consumare.

Acqua di patate.

Le patate molto ricche di amido, di antiossidanti e fibra, aiutano a combattere l’acidità di stomaco; riescono a regolare
il pH gastrico e anche ad evitare l’indebolimento dell’esofago.

Ingredienti
               2 patate
               2 tazze di acqua (500 ml)

Procedimento
               Lavare accuratamente le patate e rimuovere la buccia.
               Grattugiarle fino a ottenerne il succo.
               Unire il succo con l’acqua.
               Bere a sorsi quando si soffre di acidità di stomaco.

Zenzero.
Lo zenzero grazie al suo effetto alcalino consente di regolare il pH gastrico e la produzione degli acidi biliari, riuscendo quindi a calmare l’acidità.

Ingredienti
               4 radici di zenzero
               2 tazze di acqua (500 ml)

Procedimento
               Portare l’acqua a ebollizione, aggiungere lo zenzero e lasciare in infusione per 20 minuti.
               Una volta pronto servire in un bicchiere.
               Da prendere una volta al giorno, prima di andare a letto.

Ti potrebbe interessare:

Rimedi naturali per curare le emorroidi.

Riuscire a smettere di mangiare le unghie

Riuscire a calmare la cefalea tensiva con i rimedi naturali.

acidità di stomaco rimedi naturali limone, acidità di stomaco rimedi naturali, acidità di stomaco rimedi naturali immediati,rimedi naturali acidità di stomaco, rimedi naturali contro acidità di stomaco, rimedi naturali contro l acidità di stomaco,

Forgot Password