Pubblicità

MAGAZINE

Il meglio del Blog

Cosa sono le cisti bianche sul viso e come eliminarle o prevenirle

cisti bianche sul viso

cisti bianche viso

Le cisti bianche sul viso sono chiamate cisti di milium.

Bisogna sapere che la pelle è un tessuto che si rinnova in modo continuo, così quando i tessuti degli strati inferiori si rinnovano, gli strati superiori si sfaldano.

Durante questa procedura, la cheratina, che è una sostanza bianca, ha la tendenza ad accumularsi; questo fenomeno si manifesta se i pori della pelle si ostruiscono. 

È importante differenziare le cisti di milium, dall’acne o dai comuni brufoli. Le prime, cisti di milium più comunemente conosciute come cisti bianche, sono di

forma tondeggiante e con una consistenza dura. 

Infatti non possono essere schiacciati come i brufoli, che hanno un contenuto purulento all’interno.

La cosa importante da dover dire è che comunque sono benigni, non causano alcun tipo di problema se non quello estetico.

Le cause che provocano la comparsa delle cisti bianche.

Per quanto riguarda gli adulti la comparsa di queste cisti bianche dipendono da una predisposizione genetica.

Possono essere dovute anche alla pelle grassa, poiché il grasso dermico facilita l’ostruzione dei pori e conseguentemente l’accumulo di cheratina.

Inoltre possono essere dovute anche a cosmetici, fumo e alcuni farmaci.

Mentre alcune volte possono insorgere a seguito di un processo di guarigione; come ad esempio dopo un’ustione o altre lesioni al viso. 

Per finire queste cisti bianche sono più comuni in tutte quelle persone affette da alcune sindromi che colpiscono la pelle, come quella di Gardner.

Come riuscire ad eliminare le cisti bianche sul viso.

Generalmente le cisti bianche sul viso non devono essere rimosse, eccetto il caso in cui provocano un grande disagio estetico per il paziente.

La “soluzione“ medica più consigliata, per riuscire ad eliminare le antiestetiche cisti bianche, è la crioterapia, che è una tecnica medica molto diffusa, capace di

sfruttare l’azione del freddo per curare le infiammazioni, combattere gli inestetismi e ossigenare la pelle.

In questo caso consiste nell’applicare freddo sulla cisti per asciugarla e farla cadere.

È anche possibile eseguire un raschiamento chirurgico.

In realtà esistono altre tecniche terapeutiche e sono:

  • retinoidi topici: sono farmaci da dover applicare sulla pelle, contenenti vitamina A, che stimola la naturale esfoliazione della pelle.
  • Esfoliazione chimica: in questo caso si utilizzano prodotti abrasivi o laser per distruggere le cisti.
  • Deroofing: è una procedura che si utilizza nei casi di idrosadenite suppurativa.

Come poter prevenire la comparsa delle cisti bianche.

A volte c’è la possibilità di poter prevenire la comparsa delle cisti bianche sul viso; basta rispettare alcuni accorgimenti in grado di ridurre la probabilità che compaiano. 

Sopra ogni cosa è fondamentale effettuare un’accurata pulizia della pelle; a tale scopo è consigliabile utilizzare saponi delicati e farlo quotidianamente o più volte al giorno. 

È bene ridurre l’utilizzo continuato ed eccessivo dei cosmetici.

Anche i bagni di vapore possono essere un’ottima soluzione per poter prevenire le cisti bianche, infatti il calore stimola l’apertura dei pori, riuscendo

ad ottenere così un’esfoliazione naturale.

Infine è importante utilizzare sempre, durante il periodo estivo la protezione solare. 

Infatti l’esposizione ai raggi ultravioletti (UV), può essere uno dei fattori che favorisce la comparsa di queste antiestetiche cisti sul viso.

Ti potrebbe interessare:

Come riuscire a bloccare il raffreddore sul nascere

I sintomi silenziosi della carenza di vitamina D e come riuscire ad integrarla.

Le buone abitudini per velocizzare il metabolismo ogni mattina

cisti bianche viso, cosa sono le cisti bianche viso,cisti bianca viso, come eliminare le cisti bianche sul viso, eliminare le cisti bianche sul viso,

Forgot Password