Pubblicità

MAGAZINE

Il meglio del Blog

Come riuscire a  sgrassare i contenitori in plastica velocemente.

pulire contenitori in plastica

Riuscire a sgrassare i contenitori in plastica, velocemente, dopo averli utilizzati, spesso è un’impresa davvero molto lunga e laboriosa.
I contenitori alimentari in plastica, molto utili per conservare diversi cibi e sughi, dopo il loro utilizzo acquisiscono un alone arancione che  è davvero fastidioso e antiestetico.
Sicuramente sono molto pratici, possono essere riposti o trasportati con estrema semplicità e soprattutto garantiscono un ottimo mantenimento delle pietanze.
Solitamente si puliscono in fretta ( a mano o in lavatrice ) però, sovente, resta su di essi la presenza  di alcuni condimenti come burro, olio, sugo ecc…, assumendo così un’aspetto poco invitante al riutilizzo.

Ciò accade perché l’olio, il burro ed altri ingredienti untuosi in generale, una volta conservati nei contenitori in plastica,  lasciano il segno poiché riescono a penetrare nelle porosità della plastica.

Ma occorre sapere che, per riuscire ad eliminare tutte le chiazze che si vanno a formare sui contenitori in plastica, che possono essere più o meno evidenti, esiste un rimedio efficace, semplice da eseguire ed economico.

Con questo trucco sarà possibile far ritornare i contenitori come nuovi velocemente e senza alcuno sforzo.
Unica accortezza è quella di non strofinare mai con pagliette o spugne abrasive, visto che se si graffiano le superfici, si creeranno nuove fessure dove i depositi di cibo riusciranno a penetrare e così il problema si accentuerà  con il passare del tempo.

Per utilizzare questo metodo bisogna semplicemente riempire i recipienti con un dito d’acqua, aggiungere un cucchiaio di bicarbonato e fare agire per un giorno e una notte la soluzione, smuovendola di tanto in tanto.

Trascorso tale periodo di tempo, sciacquare bene sotto al rubinetto e finalmente gli aloni saranno spariti.
Inoltre è possibile sostituire il bicarbonato con l’aceto bianco.

Quindi, sia se si scelga di usare il bicarbonato o l’aceto, i contenitori in plastica, ritorneranno puliti, sgrassati e pronti per essere di nuovo utilizzati.

Ti potrebbe interessare:

Come riutilizzare le bucce di arancia nelle pulizie di casa

Come eliminare i segni delle mollette sul bucato.

Pulire i rubinetti perfettamente e farli ritornare come nuovi.

pulire contenitori in plastica

Forgot Password