Home » Liquore al melone e basilico

Liquore al melone e basilico

by Piero
0 commento 5 Minuti Leggi

liquore al melone e basilico

Il basilico è una pianta aromatica annuale originaria dell’India, che a seconda delle varietà cambia nella forma e anche nel profumo.

Bisogna sapere che esistono circa 60 varietà di basilico e tra le più note ci sono: il basilico comune, il basilico greco, il basilico genovese e il basilico viola.

Il basilico è ricco di vitamina K, manganese, rame, vitamina C, calcio e ferro.

Per finire possiede proprietà antinfiammatorie, antispasmodiche e diuretiche.

Solitamente il basilico è molto utilizzato in cucina per aromatizzare sughi, salse, confetture, verdure fresche, per preparare liquori, può essere utilizzato anche per la preparazione di tisane digestive.

Essendo una pianta che può essere facilmente coltivato sul balcone, terrazzo e in giardino è molto semplice possedere del basilico biologico sempre a portata di mano.

In questa ricetta il basilico servirà per preparare un liquore al melone aromatizzato al basilico.

Il liquore ottenuto ha un gusto delicato, è profumato, perfetto come digestivo da servire ben freddo, per tanto è consigliabile tenerne una bottiglia in congelatore, pronta per essere servito al momento opportuno.

Ingredienti

  • 200 gr di melone( già pulito )
  • 10 foglie di basilico
  • 250 ml di alcool a 90°
  • 400 ml di acqua
  • 200 gr di zucchero semolato

Procedimento

  • Eliminare la buccia e i semi al melone, tagliarlo a pezzi e metterlo in un barattolo in vetro a chiusura ermetica, precedentemente sterilizzato
  • Aggiungere le foglie di basilico e versarvi l’alcool.
  • Chiudere e lasciare riposare per circa 10 giorni, avendo cura di agitare leggermente il barattolo quotidianamente.
  • Trascorso tale periodo di tempo, versare acqua e zucchero in un pentolino, portare a bollore e lasciare sobbolllire fino a quando lo zucchero è sciolto completamente.
  • Poi far raffreddare del tutto lo sciroppo.
  • Versare l’alcool con il melone e il basilico nello sciroppo di zucchero, mescolare bene.
  • Filtrare il liquore e imbottigliare.
  • Lasciare riposare ancora per altre due settimane prima di servirlo ghiacciato.

Ti potrebbe interessare:

Liquore al timo

Grappa alla menta e miele.

Liquore al cedro.

You may also like

Nel blog si parlerà un po’ di tutto quello che può interessare alle famiglie, bambini, salute, curiosità, benessere, informazione e ricette.

Scelti da noi

Articoli Recenti

ealcubo.org Right Reserved.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00