Home » Liquore alla crema di melagrana.

Liquore alla crema di melagrana.

by Piero
0 commento 6 Minuti Leggi

liquore crema di melagrana

L’autunno e’ il periodo di un buonissimo e dolcissimo frutto quale la melagrana, che può essere gustata appena raccolta oppure utilizzata per la preparazione di numerose e sfiziose ricette, come la crema di liquore alla melagrana.
La crema di liquore alla melagrana fatta in casa è leggera ed ha un sapore delicato e fruttato grazie al succo di melagrana.
È un insolito liquore ottimo da gustare ben fresco a fine pasto visto che è un delizioso digestivo alla melagrana, che se pur essendo una bevanda alcolica non è pesante, ma sicuramente rinfrescante e gustosa.

Per fare in casa questa crema di melagrana non serve nessuna attrezzatura particolare, ma solo un contenitore in vetro capiente con chiusura ermetica, nel quale mettere a macerare i chicchi di melagrana ( dopo un’accurata sbucciatura e pulizia ) insieme all’alcol e agli aromi, un pentolino e un colino per fare lo sciroppo.

L’accorgimento più importante da dover tener ben presente, è quello di aprire e sgranare bene il melograno, evitando di lasciare la pellicina bianca, che altrimenti darebbe un sapore amarognolo alla crema.

È consigliabile usare delle melagrane non del tutto mature, senza ammaccature, da sgranare dopo aver pulito per bene la buccia con uno strofinaccio umido.

Ingredienti
400 gr di chicchi già sgranati di melograno
500 ml di Alcool 90°
1 lt di Latte intero
700 gr di Zucchero semolato

Procedimento

In un barattolo in vetro, con chiusura ermetica e precedentemente sterilizzato, mettere tutti i chicchi di melagrana senza pellicine bianche e aggiungere l’alcool.

Chiudere il barattolo ed agitare il tutto.

Lasciare macerare al buio ed al fresco per 15 giorni, avendo cura di agitare il barattolo di tanto in tanto.

Una volta trascorsi i 15 giorni di macerazione filtrare, con un colino capiente ed a maglie fitte, l’alcool e tenere da parte i chicchi di melograno.

Con uno schiaccia patate mettere tutti i chicchi di melograno e schiacciarli fino a far uscire solo il succo.

Poi versare il latte in un pentolino e far scaldare il tutto, aggiungere lo zucchero e mescolare fino a quando non sarà completamente sciolto. Per tanto non sarà necessario farlo bollire ma basta solo che lo zucchero si sciolga.

A questo punto spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.

Quando il latte e zucchero saranno freddi, aggiungere l’alcool aromatizzato e mescolare bene il tutto.

Imbottigliare il liquore ottenuto e conservarlo in frigo.

Servire freddo e soprattutto versarlo nei bicchieri dopo aver agitato la bottiglia.

Ti potrebbe interessare:

Liquore di mela annurca.

Grappa alla Camomilla

Liquore di albicocche.

You may also like

Nel blog si parlerà un po’ di tutto quello che può interessare alle famiglie, bambini, salute, curiosità, benessere, informazione e ricette.

Scelti da noi

Articoli Recenti

ealcubo.org Right Reserved.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00