MAGAZINE

Il meglio del Blog

Spaghetti con mollica di pane ed acciughe alla Calabrese.

Gli spaghetti con acciughe e mollica sono un piatto molto antico, povero e di origine meridionale; con aromi e sapori caratteristici.
La pasta con la mollica è un primo piatto molto usato, con piccole varianti, in Calabria, Sicilia e altre regioni del sud Italia.
Questo piatto può essere preparato sia per i pranzi comuni, sia per le ricorrenze; infatti nel cosentino si prepara in particolar modo durante le festività natalizie, per la precisione alle vigilie.
Ma dato che, comunque è veloce e rapida da realizzare viene preparata spesso anche durante tutto l’anno.
Generalmente questa ricetta viene realizzata con formati di pasta lunga, e viene preparata sciogliendo dei filetti di acciughe, aglio e peperoncino nell’olio.
A questi ingredienti viene aggiunta della mollica di pane, tostata in padella con aglio e olio fino a diventare croccante: il tutto verrà amalgamato alla pasta e servita caldissima.

INGREDIENTI
Spaghetti
Filetti di acciughe sott’olio
Mollica di pane
Aglio
Olio evo
Prezzemolo
Peperoncino

PROCEDIMENTO
Mettere a cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata.
In una padella mettere i filetti di acciughe ( scolati dal loro olio di conservazione) aglio e per chi lo gradisce del peperoncino fresco. Far rosolare tutto.
In una padella a parte far rosolare la mollica di pane del giorno prima con un filo d’olio è uno spicchio d’aglio.
Quando la pasta è cotta ( possibilmente al dente) scolare la pasta lasciandola un po’ umida e comunque per sicurezza conservare un po’ di acqua di cottura, versare gli spaghetti nella padella dove hanno rosolato i filetti di acciughe e mantecare benissimo a fiamma vivace, aggiungere la mollica del pane ed amalgamare benissimo.
Per finire un po’ di prezzemolo fresco tritato sopra e servire caldo.

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password

    Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

    375,00 € & Spedizione GRATUITA

    PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO